Inter-Juve: è guerra per Berardi!

273
Iannone - LaPresse03 11 2013 Genova (Italia)Sport Calcio Sampdoria vs Sassuolo- Campionato Serie A TIM 2013/2014Stadio Luigi Ferraris - GenovaNella foto: esultanza BerardiIannone - LaPresse03 11 2013 Genova (Italia)Sport Soccer Sampdoria versus Sassuolo - Italian Serie A Soccer League 2013/2014Luigi Ferraris Stadium GenovaIn the Photo: esultanza Berardi

Juve, Inter, Berardi: un intreccio di mercato, che col passare delle ore, diventa sempre più bollente.

L’attaccante, di proprietà del Sassuolo, è in orbita Juventus dal 2013, quando i bianconeri lo acquistarono in comproprietà dal club neroverde.

Nell’estate 2014, il riscatto da parte dei neroverdi dell’intero cartellino del classe ’94, complice anche l’abolizione delle comproprietà in Italia, con la promessa di cederlo nuovamente ai bianconeri in futuro.

In parole povere, il cosiddetto diritto di “recompra”, utilizzato spesso e volentieri in Spagna, e che proprio ieri ha sancito il ritorno di Morata al Real Madrid.

Il giocatore, tifoso nerazzurro fin da bambino, rimarrà al Sassuolo anche questa stagione, nonostante l’interesse bianconero ed il sempre più pressante interesse nerazzurro.

I nerazzurri, dal canto loro, vantano un accordo con il giocatore, sulla base di un triennale da 3 milioni a stagione, ma devono fare i conti anche con la Juventus.

Beppe Marotta, infatti, ha dichiarato che il giocatore non andrà all’Inter e che rimarrà a Sassuolo, forte di un accordo verbale stabilito con il club di Squinzi.

Queste dichiarazioni hanno fatto imbufalire la società di Via Durini, che intende vederci chiaro su questo intreccio tra Juventus e Sassuolo.

Secondo il Corriere dello Sport, i nerazzurri sarebbero pronti a chiedere un’indagine federale: infatti, nel regolamento della FIGC, non è contemplato il diritto di “recompra”.

Nel regolamento italiano, infatti, le uniche clausole riconosciute ufficialmente, sono una clausola rescissoria oppure la concessione alla società cedente di una percentuale sulla futura rivendita.

Nonostante ciò, l’asse Juventus-Sassuolo, al momento resta ben saldo, ma il mercato è lungo e potrebbe regalarci clamorosi colpi di scena.

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.