Inter: pronti per il decollo

433

Dopo un inizio molto difficile, una vittoria ed una pausa erano quello che ci voleva, da oggi in poi si dovrebbe vedere la vera Inter.

Il biscione nerazzurro: Sulla sconfitta di Sassuolo e sul pareggio interno col Torino non ho fatto drammi, era calcio d’agosto.

La vittoria a Bologna è sicuramente servita al morale ma abbiamo faticato più del previsto a sbloccarla, ma anche l’Inter della terza partita era da considerare in fase di rodaggio.

Adesso non ci sono più scuse, con la settimana di stacco siamo arrivati a metà settembre

Il biscione nerazzurro: Spalletti & Co. hanno avuto a disposizione altre due settimane per lavorare assieme (defezioni da nazionale permettendo).

Da oggi mi aspetto un’Inter migliore nel gioco, oltre che nei risultati.

La partita interna col Parma, tutt’altro che proibitiva, è l’occasione per incamerare tre preziosissimi punti e lanciarsi nei quartieri alti della classifica.

Vediamo le formazioni

Il biscione nerazzurro: Luciano dovrebbe schierare la seguente formazione:

Handanovic, D’Ambrosio, De Vrij, Skriniar, Asamoah, Brozovic, Gagliardini, Politano, Nainggolan, Perisic, Keita.

A disposizione: Padelli, Berni, Miranda, Vrsaljko, Ranocchia, Dalbert, Vecino, Candreva, Icardi, Borja Valero.

Quindi Icardi al momento fuori, in vista della partita Champions, pronto ad entrare qualora ce ne fosse bisogno.

D’Aversa dovrebbe rispondere con:

Sepe, Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo, Gobbi, Rigoni, Stulac, Barilla’, Di Gaudio, Inglese, Gervinho.

A disposizione: Frattali, Bagheria, Sierralta, Gazzola, Dimarco, Bastoni, Deiola, Da Cruz, Sprocati, Ceravolo, Ciciretti.

Non resta che attendere

Il biscione nerazzurro: Io nell’attesa inganno il tempo cantando “Pazza Inter Amala” e rileggendo il mio nuovo romanzo “Interista da morire” in vendita on line a soli 99 centesimi.

Per chi fosse interessato il link è:

https://stores.streetlib.com/it/cristiano-casalini/interista-da-morire/

in cui ho approfittato della proficua collaborazione in atto da un anno con il coinvolgente blog sportivo DESTROSECCO per raccontare l’ultima stagione della nostra fantastica squadra.

I miei articoli, uniti ai miei stati d’animo vissuti nel momento, ai miei sogni ed ai ricordi passati dell’Inter che fu, spero possano coinvolgere e divertire allo stesso momento.

 

Leggi anche: Inter a Bologna per la svolta: vincere e convincere

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.