Juventus: Il Pjanic che non ti aspetti

232
Photo by vavel.com

Juventus: Con l’acquisto di Pjanic e il possibile arrivo di Dani Alves la squadra compirebbe un’ulteriore salto di qualità e potrebbe ambire alla Champions

Juventus: Cari amici bianconeri, rieccoci per cominciare nuovamente un’altro anno all’insegna della passione per i nostri amati colori. Da oggi cominceremo la marcia di avvicinamento alla prossima stagione che sarà ricca di soddisfazioni e successi come ormai da cinque anni avviene puntualmente. L’aspirazione più grande e più difficile, ovviamente, sarà vincere la Coppa dalle grandi orecchie che coronerebbe il sogno di tutti noi. Sono anni che ci speriamo e lo scorso anno ci eravamo andati pure vicino, ma ormai questo è superato e la squadra è cresciuta, i giocatori che ne fanno parte sono cresciuti. A questo aggiungici l’inizio di una campagna acquisti da sogno e il gioco è fatto.

Photo by gulfeyes.net
Photo by gulfeyes.net

Parliamo proprio di questa prima fase del calciomercato bianconero. Devo dire, con grande gioia e sorpresa, che l’annuncio di Pjanic alla Juve mi ha meravigliato positivamente. Un giocatore come Miralem è in grado di farti fare quel salto di qualità ulteriore che ti può permettere di ambire a traguardi importanti. Capacità di risolverti le partite da solo, semplicemente battendo punizioni o inventando la giocata che mette in condizioni di segnare il compagno, lui è quel giocatore che ti può togliere le castagne dal fuoco quando le partite girano nel verso sbagliato. E’ vero, in questi anno ha mostrato molta discontinuità, dovuta anche all’arretramento del suo raggio di azione (questo prevalentemente con Garcia, poi con Spalletti è ritornato più avanti), al suo fare, a volte, un pò sufficiente, ma credo comunque che sia un giocatore che non si possa discutere tecnicamente.

COME POTREBBE GIOCARE CON ALLEGRI – Forse il mister potrebbe finalmente ritornare al suo credo tattico, inserendo il bosniaco nel suo caro 4-3-1-2, anche se molto dipenderà dal fatto se arrivi o no un difensore esterno, ma di questo parleremo più avanti. Dicevamo, potrebbe fare il trequartista alle spalle di Dybala e Mandzukic, potrebbe fare la mezz’ala di centrocampo con Dybala trequartista alle spalle della coppia d’attacco Mandzukic-Morata (sperando che il Bimbo resti con noi) o potrebbe fare il vertice basso di centrocampo (in questo caso ricoprirebbe il ruolo datogli da Garcia) con Marchisio e Pogba ai suoi lati. Molteplici, dunque, le possibilità offerte da questo talento straordinario che ci darà certamente una mano nell’inseguire un sogno chiamato Champions. La speranza è quella che il Mister riesca a gestire (come splendidamente ha fatto con Dybala) e far crescere ulteriormente questo talento calcistico in modo da rivelarsi un affare d’oro.

Parlavamo del difensore esterno. Sembra (è il condizionale è d’obbligo non altro per scaramanzia) che il prossimo acquisto bianconero sia Dani Alves fortissimo esterno difensivo che potrebbe farci comodo per aumentare il tasso tecnico di una difesa che, già adesso, è fortissima. Con lui potremmo fare quell’ulteriore passo in avanti nella trasformazione del modulo che tanto vorrebbe Allegri. Terzino veloce e tecnico è in grado di spingere e partecipare attivamente alla manovra d’attacco della sua squadra. Questo però, oltre ad essere un gran pregio, potrebbe rivelarsi un difetto sopratutto in fase di copertura e di non possesso palla. Creerebbe una superiorità numeri per gli avversari che potrebbe rivelarsi molto pericolosa, sopratutto contro squadre di una certa caratura che ti possono far male sfruttando questa pecca

Photo by 101greatgoals.com
Photo by 101greatgoals.com

Insomma come inizio di calciomercato abbiamo iniziato con il botto. Altre voci si rincorrono più o meno concrete e più o meno dolorose (vorrei ricordare Padoin ceduto al Cagliari purtroppo). Sogni e speranze si continuano ad accumulare nell’immaginario juventino. Se il buongiorno, però si vede dal mattino, possiamo augurarci una giornata fantastica.

#FINOALLAFINE SEMPRE E SOLO FORZA JUVENTUS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.