Juventus – Manchester United: scontro tra nobili del calcio mondiale

484
juve-manchester united finale 97/98

Juventus-Manchester United: una sfida impari oggi, ma memore di partite storiche

Il sorteggio dei gironi di Champions League propone uno scontro tra due squadre che hanno fatto la storia del calcio mondiale. Juventus – Manchester United non è solo uno scontro fra due nobili europee, è la storia, la tradizione, la cultura calcistica di due Paesi in cui il calcio è qualcosa in più di uno sport.
Due squadre: lontane, ma non troppo.

Juventus – Manchester United è l’incontro tra due squadre che hanno una tradizione molto simile. Due tra le squadre che vantano il maggior numero di tifosi nel proprio paese, ma anche all’estero.

Per il Manchester 20 titoli di Premier League, (record), 12 Fa cup e 21 Charity Shield, con 5 coppe di Lega. Un dominio tra le mura amiche simile a quello della Juventus che vanta 36 Scudetti, 13 Coppe Italia e 7 Supercoppe Italiane.

In campo internazionale Juventus e Manchester United sono tra le quattro squadre ad aver vinto tutte le coppe europee, entrambe hanno due Coppe Intercontinentali/Mondiali per Club, 3 a 2 il conto delle Champions League vinte a favore degli inglesi, che in totale hanno una supercoppa UEFA, due coppa UEFA/Europa League e una coppa Intertoto in meno, oltre ad essere arrivati meno volte in finali internazionali.

I primi incontri

Juventus – Manchester United è una sfida che si è riproposta più volte in ambito europeo. In gare ufficiali le due squadre si sono affrontate 12 volte con un bilancio in perfetto equilibrio. Il bilancio totale recita 5 vittorie a testa e 2 pareggi, sempre in doppi confronti. Il primo confronto fu nei sedicesimi di finale di coppa UEFA del 1976. Il Manchester vinse la prima in casa per 1-0, ma la Juventus ribaltò il risultato vincendo 3-0 al Comunale di Torino. Quella Juve guidata da Benetti, Causio, Scirea, Zoff, Bettega e tanti altri campioni e con Trapattoni in panchina, avrebbe sollevato il trofeo vincendo la doppia finale contro l’Athletic Bilbao.

Il secondo incontro fu nell’edizione della Coppa delle Coppe del 1983-84, nelle semifinali. Anche in questo caso sarà la Juventus di Rossi, Platini e Boniek ad avere ragione degli inglesi nel doppio confronto con il pareggio ad Old Trafford per 1-1 e il 2-1 del Comunale con i gol di Boniek, Whiteside ed il gol vittoria di Pablito Rossi al 90′. La Juventus ancora una volta solleverà il trofeo battendo in finale il Porto.

L’epopea degli anni 90

Gli scontri tra Juventus e Manchester United caratterizzarono le prime edizioni della neonata Champions League. La Juventus di Lippi fu il modello dello United di Ferguson che avrebbe completato il Treble nel 1999.

La Juventus delle tre finali consecutive incontrò il Manchester United due volte. Da campione in carica nel 1996 la Juventus affrontò il Manchester United nei gironi, imponendosi per 1-0 al Delle Alpi con gol di Boksic e con lo stesso risultato all’Old Trafford grazie al rigore trasformato da Alex Del Piero.

L’anno successivo le due squadre si affrontarono nuovamente nel girone. A Manchester vinsero gli inglesi per 3-2 (Del Piero, Sheringam, Scholes, Giggs, Zidane), in Italia finì 1-0 per i bianconeri con gol di Inzaghi. La Juventus qualificata ai quarti come seconda tra le seconde grazie al 2-2 negli ultimi minuti tra Olympiakos e Rosemborg arrivo nuovamente in finale perdendo contro il Real Madrid a causa del contestatissimo gol di Mijatovic.

La Champions League 98/99 mise ancora di fronte le due squadre, questa volta alle semifinali. Il Manchester che avrebbe vinto tutto, pareggiò all’ultimo minuto il gol di Conte con Giggs nella gara di andata in casa. A Torino vinse il Manchester per 2-3. Dopo la doppietta di Inzaghi, i gol di Keane, Yorke e Cole ribaltarono il risultato è spianarono la strada per la finale al Manchester.

Juventus Manchester United: l’ultimo incontro

L’ultimo doppio confronto tra le due squadre fu nel 2003. Nella seconda fase il Manchester vinse la gara di andata per 2-1 con le reti di Brown, Van Nistelrooy e Nedved nel finale. Al ritorno a Torino vinsero ancora gli inglesi per 0-3 con la doppietta di Giggs e il solito Van Nistelrooy. La Juventus si sarebbe qualificata comunque come seconda raggiungendo la finale proprio a Manchester, nuovamente persa, questa volta contro il Milan.

Bilancio

Juventus – Manchester United è stata sempre una grande sfida. Spesso spettacolare e tra formazioni di altissimo livello. La costante è che ogni volta che le due squadre si sono incontrate, una delle due è arrivata in finale. Il Manchester nel 1999, vincendo poi tutto, e la Juventus nel 1976 (vittoria della Coppa delle Coppe), nel 1984 (vittoria della Coppa UEFA), e nelle stagioni 1996/97, 1997/98 e 2002/03 (Juventus sconfitta in finale di Champions League).

In questa stagione la Juventus sembra favorita, ma sicuramente saranno due partite dure, con le due squadre che lotteranno per la vittoria e per mobilitare ancora una volta un confronto che ha fatto la storia del calcio europeo e mondiale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.