Kittel concede il bis e vince anche a Troyes

312
Kittel a Troyes

TOUR DE FRANCE 2017 – E’ Marcel Kittel lo sprinter più forte al Tour, almeno fino ad ora: a Troyes il tedesco bissa infatti il successo di domenica a Liegi

Non è solo il secondo successo nel breve volgere di 4 giorni a deporre a favore di Marcel Kittel quale miglior sprinter a questo Tour de France, ma anche la modalità con cui è stato capace di vincere le due tappe: di potenza con una volata tutta in testa a Liegi, in rimonta cercando i varchi giusti quest’oggi a Troyes. Un velocista completo, sicuramente troppo fragile in salita, ma un’ira di Dio nelle volate lineari. E per giunta dotato di quella che è senza dubbio la squadra più attrezzata per questo tipo di esercizio, la Quick Step Floors che tra le sue fila schiera anche i nostri Trentin (oggi non al meglio ed utilizzato in anticipo rispetto al solito) e Sabatini. Il gigante tedesco sarà in grado di calare il tris già domani a Nuits-Saint-Georges, altro arrivo per le ruote veloci? Lo vedremo presto…

Il primo dei battuti è il campione di Francia Arnaud Démare, abilissimo a trovare un varco sulla destra e sempre più in maglia verde di leader della classifica a punti, mentre l’altro tedesco André Greipel è per la terza volta terzo allo sprint in altrettante volate disputate. Con Sonny Colbrelli rialzatosi e non partecipante allo sprint, spariscono gli italiani dall’ordine d’arrivo e per trovare un nostro corridore occorre scendere alla 28^ posizione di Damiano Caruso.

Nulla cambia in classifica generale, con i big della corsa che oggi hanno beneficiato di una giornata di semi recupero dopo le fatiche di ieri che hanno incoronato uno strepitoso Fabio Aru, ora terzo in classifica a soli 14″ dalla maglia gialla Chris Froome.

Qui il racconto e l’ordine di arrivo della 5^ tappa >>> Straordinaria impresa di Fabio Aru al Tour


Foto Getty Imags Sport tratta dal sito www.cyclingnews.com

Previous articleStraordinaria impresa di Fabio Aru al Tour
Next articleMercato entrata Roma: 60 sfumature di giallorosso
Impiegato e padre di famiglia, perdo ancora tempo come blogger ed eterno aspirante giornalista: dopo aver scritto per Il BiancoNero Magazine e la Federazione Italiana Sostenitori Squadre di Calcio, da settembre 2014 sono nella redazione zona sport di Tifo Blog. Recentemente ho aperto il blog Cesena Mio (www.cesenamio.it) e talvolta mi si può ascoltare come opinionista sportivo a UniRadio Cesena. Oltre all'amato Cesena calcio, seguo con immensa passione il ciclismo professionistico ed il rugby union, sport dei quali ho scritto per anni su Facebook, nonché sui siti web chorse.it e freeforall.it.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.