La furia tripla di Cristiano Ronaldo

    229
    Ronaldo con il Portogallo

    Cristiano Ronaldo si prende di nuovo la scena con l’ennesima tripletta che costringe la Spagna ad un pari. E pensare che il fuoriclasse portoghese, tre gol li aveva nei tre mondiali a cui ha partecipato.

    La partita: Portogallo – Spagna

    Gli spagnoli subiscono il contraccolpo del cambio improvviso di panchina. I segni evidenti si vedono nei primissimi minuti dove le furie rosse subiscono già il primo gol di Cristiano Ronaldo. Pian piano la Spagna prende coraggio con i suoi uomini di fiducia, Isco e Iniesta e vanno sul due a due solo grazie ad una papera di De Gea. I lusitani fanno una partita di contenimento affidando tutto il peso dell’attacco a CR7 che sale in cattedra con una punizione da far stropicciare gli occhi ai tanti tifosi presenti a Sochi e alla fine ne esce una partita dove entrambe le squadre passano in vantaggio, ma che alla fine chiudono con un pareggio tutto sommato giusto.

    La consacrazione nazionale di CR7

    Dopo aver vinto tra United e Real, coppe dei campioni, campionati, coppe intercontinentali e palloni d’oro a Cristiano Ronaldo gli mancava soltanto la consacrazione con la maglia della nazionale portoghese. Il fuoriclasse madridista negli appuntamenti con la nazionale non riusciva mai ad incidere come nelle squadre di club. A Euro 2016 arriva il salto di qualità tanto atteso ed è stato comprovato, quando nella finale contro la Francia, CR7 è stato costretto ad uscire per infortunio e nonostante ciò incitava la squadra e dava indicazioni, come se fosse un vero allenatore e mai come questa volta ha tutte le carte in regola per essere protagonista in questo mondiale russo.

    CR7, Portogallo: qualificazione a braccetto

    Il girone non presenterà grossi problemi a Portogallo e Spagna. Gli spagnoli sono da rivedere e bisognerà capire se la squadra sarà capace di tirare fuori energie dopo il terremoto dell’esonero di Lopetegui. Per quanto riguarda i lusitani, non sono i favoriti per la vittoria finale, ma con un Cristiano Ronaldo così nessun traguardo è precluso.

    Per questi Mondiali seguiteci sulla nostra Pagina Facebook!!!

     

    LEAVE A REPLY

    Please enter your comment!
    Please enter your name here

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.