La liga spagnola che verrà: Acquisti, Cessioni e formazioni!

232
Liga mercato

La liga spagnola 2016-2017 inizierà Il 19 agosto con gli anticipi Màlaga-Osasuna e Deportivo La coruna-Eibar  . Come si stanno muovendo sul mercato le big del calcio spagnolo? Chi affronteranno alla prima giornata e quale potrebbe essere la formazione titolare del prossimo anno? In questo articolo troverete tutto questo. Ho scelto di descrivere le situazioni di Barcellona, Atletico Madrid e Real Madrid. Eccole nel dettagli

BARCELLONA:

Acquisti: L’ultimo acquisto in ordine di tempo è quello di André Gomes dal Valencia , giocatore che porterà qualità al reparto di centrocampo. Dal Lione invece è arrivato Samuel Umtiti difensore giovane, forte fisicamente e tecnicamente che serviva al reparto arretrato. Dal Paris Saint Germain, dopo un anno in prestito alla Roma, è arrivato Lucas Digne, terzino buono ma che difficilmente prenderà il posto di Jordi Alba ma sarà una buona riserva. Un altro acquisto a centrocampo è quello di Denis Suàrez che è stato acquistato dal Villareal. Dalla primavera alla prima squadra per rinforrzare la mediana arriva Sergi Samper. . Un altro rientrante dal prestito è Martin Montoya che però bisognerà vedere se rimarrà. Anche Cristian Tello rientrante dalla fiorentina bisognerà vedere se rimarrà. E’ rientrato dal prestito al West Ham Alex Song ma è andato subito via, sempre in prestito, al Rubin Kazan.

Cessioni: Alen Halilovic è tornato dal prestito allo Sporting Gijon ma è stato rivenduto all’Amburgo per cinque milioni. Per otto milioni, il Barcellona ha ceduto Marc Bartra al Borussia Dortmund. Adriano, invece, è andato al Besiktas per 600mila €. La Juventus ha acquistato Dani Alves senza spendere niente. Sandro Ramirez ha scelto di fare un anno in prestito al Malaga per tornare più forte. La prima gara per la squadra di Luis Enrique sarà contro il Real Betis.

La probabile formazione per il 2016-2017 sarà un 4-3-3 così composto: Bravo; Umtiti, Mascherano, Piquè, Jordi Alba; Iniesta, Rakitic, Busquets; Messi, Neymar, Suarez. Riserve: Ter Stegen; Mathieu, Vermaelen, Andrè Gomes, Arda Turan, Munir, Digne, Aleix Vidal.

Le voci di mercato: Tre i probabili partenti, uno è Rakitic che dopo l’arrivo di Andrè Gomes potrebbe lasciare per nuovi lidi uno di questi è la Juventus. Un altro che difficilmente rimarrà in blaugrana è Tello, che dopo sei mesi a Firenze vorrebbe tornarci. L’altro è Vermaelen che in questi due anni ha trovato poco spazio e vorrebbe magari giocarsi le sue carte in altre squadre. La Roma potrebbe essere interessata.

REAL MADRID:

Acquisti: Dalla Juventus è rientrato Alvaro Morata. Dalla prima squadra alla primavera sono arrivati Mariano Diaz e Borja Mayoral che, però, farà un anno di esperienza al Wolfsburg. Medran è rientrato dal prestito al Getafe ma è stato subito ceduto al Valencia per 1,50 milioni. Jesus Vallejo, invece, è tornato dal prestito al Saragozza ma è stato di nuovo ceduto sempre con la stessa formula all’Eintracht Francoforte. Fabio Coentrao è rientrato dal Monaco e per ora è stato confermato. Diego Llorente, invece, dal Rayo Vallecano è andato al Malaga. Marco Asensio dall’espanyol per ora anche lui rimane “Blancos”. Denis Cheryshev, invece, dal Valencia va al Villareal. Burgui dall’Espanyol allo Sporting Gijon. Omar Mascarell dallo Sporting Gijon all’Eintracht Francoforte per un milione. Lucas Silva ha finito l’esperienza all’Olympique Marsiglia e per ora anche lui rimane agli ordini di Zidane.

Cessioni: Alvaro Arbeloa, il contratto è scaduto e non ha rinnovato ed è ancora in cerca di una squadra.

La prima Gara sarà contro il Real Sociedad.

La probabile formazione per il prossimo anno potrebbe essere un 4-3-3 fatto così: Keylor Navas; Danilo, Sergio Ramos, Pepe, Marcelo; Modric, Kroos, Casemiro; Bale, Benzema, C. Ronaldo. Riserve: Casilla, Fabio Coentrao, Lucas Vazquez, James Rodriguez, Isco, Morata, Lucas Silva. Le Voci di mercato intreressano i seguenti giocatori: In entrata il nome caldo è quello di Pogba, anche se è più vicino al Manchester United e quindi il piano B dovrebbe essere Verratti i “Blancos” vorrebbero pagare cinquanta milioni. In uscita, invece, Nacho è vicino alla Roma mentre Benzema poteva interessare alla Juventus ma con l’arrivo di Higuain difficilmente i bianconeri spenderanno altri soldi per un attaccante.

ATLETICO MADRID

Acquisti: Dal Benfica è arrivato Nico Gaitan, ottimo per il centrocampo. Sime Vrsaljko dal Sassuolo a rinforzare le fasce in difesa. Diogo Jota, dal Pacos a rinforzare il centrocampo. Fernando Torres ormai svincolato. Dal Getafe è rientrato Emiliano Velazquez. Dal Uniao Madeira, invece, Andre Moreira. Borja Baston dall’Eibar. Leo Baptistao è rientrato dal Villareal ma il Valencia l’ha strappato per tre milioni e cinquanta. Javier Manquillo è rientrato dal Marsiglia e per ora rimane agli ordini di Simeone. Anche, Alessio Cerci è rientrato dopo la parentesi Milan – Genoa. Anche Silvio dal Benfica. Bono, è passato dal Real Saragozza al Girona. Altri due che sono rientrati e che per ora rimarranno in casa “Coichoneros” sono Bernard Mensah e Santos Borre. Il primo dal Getafe, il secondo dal Deportivo Cali.

Cessioni: Joshua Guilavogui è stato ceduto al Wolfsburg per tre milioni. Jesus Gamez è andato al Newcastle mentre Matias Kranevitter al Siviglia in prestito.

La Prima Gara sarà contro il Deportivo Alavès.

La probabile formazione sara un 4-4-2 fatto così: Oblak; Juanfran, Godin, Savic, Filipe Luis; Gaitan, Koke, Gabi, Saul; Torres, Griezmann. Riserve: Moja, Vrsaljko, Carrasco, Josè Gimenez, Augusto Fernandez, Thomas, Correa. Le voci di mercato: Gli interessi sul mercato riguardano un attaccante e la decisione è tra tre giocatori che sono: Gameiro, Icardi e Bacca. Tra i tre il più probabile è il francese ma vedremo come si svilupperà il mercato.

 

Bene, questo è il primo articolo sulla Liga. Vi è piaciuto? Leggete e commentate e a presto con nuovi capitoli.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.