La minaccia della Uefa: “Inghilterra e Russia fuori se…”

203

Adesso basta. L’organo europeo del calcio, la Uefa, alza la voce contro lo spettacolo indecente che, i primi giorni di Europeo, hanno dispensato fuori dagli spalti le tifoserie di alcune nazionali. Hanno letteralmente mancato l’appuntamento con i requisiti minimi di fair play i facinorosi di Russia e Inghilterra. A Marsiglia è scoppiato un clima di guerriglia e una delle città più caratteristiche della Francia è finita incredibilmente sotto assedio fra l’incredulità di un mondo attonito di fronte a cotanta imbecillità.

E’ arrivata la reazione dell’Uefa. Il massimo organo sportivo continentale si è dichiarato in una nota preoccupato per le vicende che stanno caratterizzando le cronache extra-calcistiche di queste ore, esprimendo vicinanza alle forze francesi impegnate nel complicato impegno di salvaguardia della sicurezza.

Ma la svolta è rappresentata da una minaccia dell’Uefa seria e ben assestata. Se infatti sostenitori di Inghilterra e Russia proseguiranno il loro volgare calpestamento alla civiltà, potrebbero essere imposte sanzioni alle due federazioni, compresa – precisa l’Uefa – l’esclusione dall’Europeo in corso.

Non contenti, i sostenitori russi si sono spinti sabato sera oltre, creando disagi anche nello stesso stadio Velodrome. L’Uefa ha così aperto un’inchiesta anche su questo aspetto. Un inglese, intanto, è in pericolo di vita.

 

Foto: vesuviolive.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.