La TOP 5 dei campionati esteri: al posto giusto al momento giusto!

194

La rubrica “Top 5” dedicata ai campionati esteri è tornata. Nel capitolo di oggi ho messo giocatori che si sono resi utili, realizzando goal belli ma soprattutto importanti. Alcuni sono arrivati al novantesimo altri ad inizio partita. Quel che è certo è che si sono fatti trovare al posto giusto al momento giusto. Volete sapere i nomi?Eccoli!

CORNET (LIONE): E’ lui l’uomo che sblocca la partita e che fa vincere la sua squadra contro il Lilla. Assist di Ferri e lui, a porta vuota, non può sbagliare. Lione 1 – Lilla 0 e la partita è finita proprio così. Lui si è fatto trovare al posto giusto, al momento giusto e questo nel calcio è quello che conta di più. NE BASTA UNO

BARKOK (EINTRACHT FRANCOFORTE): C’è chi riesce a sbloccarla dopo tre minuti e chi per prendere i tre punti deve ribaltare il risultato. A volte riesci a ribaltarla prima e a volte invece segni all’ultimo minuto grazie a uno che era entrato solo da un quarto d’ora. E’ il caso di questo giocatore che, con una sassata dal limite, al novantesimo, regala i tre punti alla sua squadra. I cambi a volte possono risultare azzeccati e questo è il risultato. POTENZA E UTILITA’

ANICHEBE (SUNDERLAND): Il Sunderland ha vinto la sua prima partita in casa di questa stagione di Premier League. Contro l’Hull City è stato molto importante l’apporto dell’attaccante ex West Bromwich Albion. Un tiro in diagonale rasoterra e un altro potente sotto l’incrocio. La partita è finita tre a zero e lui è stato autore di due reti. Sono quattro presenze e tre goal. DEVASTANTE

MERCADO (SIVIGLIA): La partita è sul due a due al novantesimo. I padroni di casa vincevano due a zero ma si sono fatti rimontare dalla squadra di Sampaoli. Al novantesimo c’è un calcio d’angolo per i biancorossi, la palla arriva in mezzo dove calcia un giocatore ma la palla viene respinta dal portiere. Sul tap in, però, c’è il difensore argentino che la mette dentro regalando i tre punti alla sua squadra. LOTTATORE

IBANEZ(LEGANES) : I padroni di casa vincono due a zero e la firma è sempre la sua. Il primo è un piattone in diagonale che batte il portiere. Il goal che chiude la partita è un missile che si insacca alle spalle del numero uno ospite che avrebbe potuto respingere in maniera migliore il tiro del numero sedici di casa. RISOLUTORE

Menzione a parte: Non l’ho messo nei “TOP 5” perché è giusto dare spazio a tutti i giocatori ma quello che ha fatto il numero sette “blancos” è incredibile. Cristiano Ronaldo ha realizzato una tripletta nel derby di Madrid in casa dei “Coichoneros”. Un mix di fortuna e bravura che gli permette di essere uno dei migliori calciatori al mondo e che gli fa risolvere partite difficili come quella di sabato sera.

Questi sono i giocatori che, per me, hanno meritato di stare in questa “TOP 5”. Giocatori che sono riusciti a farsi trovare al posto giusto al momento giusto. Siete d’accordo con i nomi che ho messo? Scrivetelo nei commenti e a presto con altri capitoli.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.