La TOP 5 dei campionati esteri: I centrocampisti eroi e salvatori della patria!

237

La rubrica dei migliori calciatori dei campionati esteri è tornata. Nel capitolo di oggi mi sono soffermato sui giocatori che si sono resi decisivi realizzando reti importanti. La maggior parte di loro, però, occupano la zona di metà campo e quindi segnare per loro non è un abitudine. Volete sapere i nomi dei centrocampisti eroi di questa settimana? Eccoli.

MANGANI (ANGERS): Terzo minuto del secondo tempo la sua squadra stava già vincendo 2 a 1 contro il Caen. Serviva un episodio per chiudere la partita e l’episodio arriva. Un suo compagno si procura il calcio di rigore e il centrocampista si presenta dal dischetto. Botta centrale e 3 a 1. La partita è finita 3 a 2 ma senza il suo goal la sua squadra non avrebbe vinto ed è diventato uno degli eroi dei bianconeri. LETALE

NIEDERLECHNER (FRIBURGO): La sua squadra ha vinto due a uno contro l’Eintarcht Francoforte. Prima delle sue marcature, però, la squadra stava perdendo. Al 25’ segna la rete del pareggio con un tiro da due passi. Al 14’ del secondo tempo realizza la reta del sorpasso con una grande freddezza. I rossoneri tornano a vincere dopo due turni e il merito è suo. EROE

WIJNALDUM (LIVERPOOL): La squadra di Klopp sorpassa i “gunners” in classifica e agguantano il quarto posto. L’olandese ha segnato la rete del 3 a 1 contro l’Arsenal. Il big match è stato chiuso da lui diventando uno degli eroi dei “Reds”. Nei minuti di recupero, cross dalla destra e il centrocampista con un piattone rasoterra la insacca alle spalle di Cech. TULIPANO DECISIVO

SORIANO (VILLARREAL): Il “Sottomarino giallo” ha battuto 2 a 0 l’Espanyol. Il merito della conquista dei 3 punti è anche dell’ex doriano. Lui ha segnato la rete del vantaggio con un piatto al volo da due passi che ha battuto Diego Lopez. INSERIMENTI IMPORTANTI

MOSQUERA (DEPORTIVO LA CORUNA): Il Deportivo è tornato a vincere e la rete da 3 punti è stata realizzata dal centrocampista. Serviva vincere contro lo Sporting Gijon per allontanare la terzultima e così è stato. Un 1 a 0 importante arrivato al 46’ del primo tempo sugli sviluppi di un calcio d’angolo il numero 5 ha colpito di testa battendo il portiere avversario. HOMBRE DEL PARTIDO

Bene, questi sono i nomi che ho scelto per questo capitolo. Siete d’accordo con gli eroi che ho messo? Scrivetelo nei commenti e a presto con nuovi aggiornamenti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.