La TOP 5 dei Campionati esteri: Gli uomini del riscatto!

257

La TOP 5, che riguarda i calciatori dei campionati esteri, è tornata. Nel capitolo di oggi ho deciso di inserire dei giocatori che grazie ai loro goal hanno avuto un occasione di riscatto sia personale sia per la squadra. Il campionato tedesco è ancora fermo e quindi ho preso in considerazione quello francese, inglese e spagnolo. Siete pronti a leggere i nomi? Eccoli qua!

SANTI MINA (VALENCIA): I “diavoli” sono tornati a vincere e il merito è stato suo. La rete del raddoppio è arrivata grazie al suo colpo di testa che è venuta a seguito di una parata di Diego Lopez dopo un calcio di punizione. Tre punti molto importanti in zona salvezza e il merito è suo. SALVATORE DELLA PATRIA

DRAXLER (PSG): I parigini hanno trovato i tre punti a casa del Rennes. Il merito è stato dell’ex calciatore del Wolfsburg che con un tiro a giro dal limite dell’area, su assist di Verratti, ha trovato la rete che è valsa i tre punti per la squadra di Emery che adesso vede la vetta più vicina. Si dice che chi ben comincia è a metà dell’opera e se l’inizio è questo per i tifosi del Psg saranno solo gioie. BONNE NOUVELLES

HERNANDEZ (HULL CITY): L’urugaiano ex Palermo è tornato titolare, in Premier League, dopo più di due mesi. Ha segnato due reti per tempo. La prima, di testa, su cross dalla sinistra. La seconda è partito da destra, ha superato un avversario e con un tiro a giro rasoterra ha beffato il portiere. Se non fosse stato per lui, i padroni di casa avrebbero perso. Infatti il Borunemouth stava vincendo uno a zero prima che si abbattesse su di loro tutto il talento del numero arancionero. Un occasione importante di riscatto per lui e per la squadra. TORNADO

KANE (TOTTENHAM): Il numero dieci ha fatto vedere tutta la sua potenza e tecnica contro il West Bromwich Albion. La squadra ha vinto quattro a zero e lui è stato autore di una tripletta. Il primo goal è arrivato, nel primo tempo, al termine di una bella azione che è stata finalizzata con uno stop e tiro all’incrocio dei pali da parte del calciatore inglese. Nel secondo tempo ha segnato gli altri due goal. Il primo è stata una volè di contro balzo e il secondo un bel diagonale al volo. Il tottenham ha conquistato i tre punti e lui si è portato a casa il pallone. HURRYKANE

SANTINI (CAEN): Il Caen era riuscito ad andare sul doppio vantaggio grazie al goal sul dischetto del numero 21. Il Lione però ha raggiunto i padroni di casa sul due pari alla fine del primo tempo. Nel secondo, però, al sessantunesimo arriva la doppietta del numero 21 di casa. Un colpo di testa da due passi dalla porta dove il portiere ospite non ha potuto far nulla. La partita è finita così e per il Caen sono tre punti molto importanti arrivati in maniera inaspettata. SORPRENDENTE

Bene, anche per oggi la rubrica “Top 5” termina qui. Vi è piaciuto questo volume dedicato ai giocatori che hanno avuto un occasione di riscatto? A presto con altri capitoli.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.