La TOP 5 dei campionati esteri: Nomi importanti e finalizzatori!

285

La rubrica “TOP 5” è tornata. Dopo un po’ di settimane d’assenza ritorna e oggi si parlerà dei giocatori che sono risultati decisivi nel week end. I nomi di questi personaggi hanno segnato due gol e hanno fatto vincere la loro squadra.

Volete scoprire i nomi che ho scelto? Eccoli.

SIO (MONTPELLIER): Il numero 14 arancio blu ha segnato due reti nel match vinto dalla sua squadra per 3 a 1 contro il Caen. Apre il risultato con un gol da animale d’area di rigore e poi lo chiude con un tiro a giro. FINALIZZATORE

GNABRY (HOFFENHEIM): Il giocatore tedesco ex Werder Brema ha aperto il risultato con due gol in cui è partito palla al piede ed è andato a concludere con due tiri potenti e precisi. Il primo per vie centrali si è inserito in area e ha battuto il portiere e poi il secondo con un tiro dal limite dell’area. GIOCOLIERE

ARNAUTOVIC (WEST HAM): Gli “Hammers” hanno battuto 3 a 0 il Southampton grazie a due ex interisti. Il primo ha aperto il risultato, il secondo ha fatto una doppietta. Prima dopo la parata sul suo colpo di testa finalizza con un tap in e poi con un piatto al volo. PIEDE D’ORO

BALE (REAL MADRID): Il gallese ha aperto e ha chiuso le marcature contro il Las Palmas. Prima partendo in velocità e chiudendo con un tiro potente all’incrocio dei pali e poi su rigore. ARROW

CABELLA (SANT ETIENNE): Il fantasista biancoverde ha realizzato una doppietta nel match contro il Nantes per chiudere il risultato e per regalare la vittoria alla sua squadra. La prima marcatura è un tiro in diagonale nell’angolino mente il secondo è un tiro a giro. EL DIES

Ecco i nomi che ho scelto per questo capitolo. Siete d’accordo? Scrivetelo nei commenti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.