La TOP 5 estera del weekend passato: Sorprese e certezze !

254

La TOP 5 è tornata. Nel capitolo di oggi ho deciso d’inserire i giocatori che si sono rivelati delle certezze mentre altri delle sorprese.

Quali sono stati i giocatori sorprese e quali invece le certezze?

PEPE (LILLA): Il Lilla ha vinto 3 a 0 e il merito è stato suo. Lui è stato autore di una doppietta. Il numero 19 segna prima dal dischetto la rete che porta in vantaggio la sua squadra. La seconda marcatura è arrivata a 3′ dal termine con un tiro a giro dal limite dell’area dopo aver recuperato palla alla retroguardia avversaria. Dopo tante sconfitte era giusto ritrovare i 3 punti. Merita di stare in questa TOP 5L’UOMO DELLA RINASCITA

ROBBEN (BAYERN MONACO): Lui è una delle certezze del Bayern Monaco. Da quando è tornato Heynckes, il numero 10 sta offrendo ottime giocate. Una di queste è quella con cui ha aperto le marcature nella sfida vinta per 3 a 1 dai bavaresi contro il Borussia Dortmund. TULIPANO MAGICO

SEMrush

MORATA (CHELSEA): I “Blues” riescono a battere il Manchester United. Dopo le tante polemiche arrivate, in seguito, alla sconfitta contro la Roma, la squadra di Conte aveva bisogno di una bella vittoria e a regalargliela è stato l’ex canterano ed ex bianconero spagnolo che, con un colpo di testa ha battuto De Gea e ha regalato i 3 punti al Chelsea. GOLEADOR

STUANI (GIRONA): Una delle sorprese della Liga è sicuramente il Girona. La neopromossa della Liga e il suo attaccante dopo aver sconfitto i campioni di Spagna ed Europa, hanno trovato nuovamente i 3 punti contro il Levante e tra le firme c’è stata di nuovo la sua. Un piattone a porta vuota per chiudere il risultato. RISOLUTORE.

SALAH (LIVERPOOL): Il talento egiziano ex Fiorentina e Roma ha impreziosito la vittoria dei “Reds” contro il West Ham per 4 a 1, con una doppietta. Ha aperto le marcature finalizzando al meglio un contropiede e poi ha chiuso il risultato con un diagonale rasoterra che si è insaccato nell’angolino. Anche lui ormai è una delle certezze della squadra di Klopp. BOLT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.