Latina Calcio: Altro pareggio beffa nel finale, torneremo a vincere?

291

Latina Calcio: Altro pareggio beffa nel finale, torneremo a vincere?

Al Francioni contro la Virtus Entella degli ex Breda e Iacobucci ( piango solo al ricordo) finisce 1-1, a segno il ritrovato Corvia al 23′ , ma l’Entella pareggia all’85’. I nerazzurri arrivano a quota 10 pareggi, ed è la squadra con più pareggi nel campionato di Serie B.

Gift card 300x250

Il Latina visto in campo è lo stesso visto e rivisto, gestisce la partita, ci prova, arriva vicino al gol, segna ma poi all’ultimo si fa raggiungere, ed ecco l’ennesimo pareggio, la classifica è corta, c’è il bisogno dei tre punti, basta una sconfitta e ci ritroveremmo nella zona rossa.

La partita non è ancora iniziata e già ci sono problemi per Vivarini che deve rinunciare a Luca Di Matteo per infortunio durante il riscaldamento, al suo posto Nica, out ancora Paponi e Acosty. Si inizia con il Latina che ovviamente vuole fare la partita, la prima vera occasione però è della Virtus, con Caputo ma è bravo Pinsoglio in due tempi.

Cinque minuti più tardi da un perfetto cross di Nica arriva il gol di Daniele Corvia, con un colpo di testa che non lascia scampo a Iacobucci. Corvia fa esultare tutto lo stadio con il suo quarto gol in stagione, ma non sarà che la prima vera punta tanto cercata ce l’avevamo già in casa? Allo scadere del primo tempo arriva un’altra occasione per il Latina, ci prova Scaglia su punizione ma solo il palo salva la porta dell’Entella, due minuti dopo invece è Pinsoglio a salvare la porta del Latina.

Il secondo tempo inizia con la Virtus Entella più intraprendente, il palo stavolta salva il Latina, Masucci prova una spettacolare rovesciata. Il Latina adesso comincia a dimostrare i suoi difetti, regge bene un tempo poi nel secondo inizia a vacillare, però se poi ci si mettono anche i direttori di gara, questo non aiuta.

La partita scivola senza troppi problemi, il Latina anche se non brillante come il primo tempo, difende bene il risultato, ma ecco che al 40′ punizione da sinistra, stacca di testa Masucci che segna con l’aiuto della traversa, il guardalinee segnala il fallo di Troiano su Dellafiore, ma Di Paolo assegna il gol. Il Latina accusa il colpo ma dopo pochi minuti ci vuole provare. Brosco ci prova da punizione, ma è bravo Pinsoglio a farsi trovare pronto, Iacobucci  poi ha un faccia a faccia con Dellafiore, l’arbitro decide di punire tutti e due con il cartellino giallo ma per il vice capitano è il doppio e lascia il terreno di gioco. Nei minuti di recupero ecco un altra speranza per il Latina, Bruscagin serve in area Rolando che trova l’ennesimo palo della partita.

La partita finisce così, con il Latina che conquista il decimo pareggio della stagione e sabato si va’ ad Ascoli senza Mariga e Dellafiore squalificati e da valutare l’infortunio di Di Matteo nel riscaldamento.

La classifica dice che siamo a 19 punti a +1 dalla zona play-out dove si trova l’Ascoli, sabato serve assolutamente una vittoria!

 

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.