Latina Calcio: Un pareggio che questa volta però ci va un po’ stretto!

196

Latina-Spal si dividono la posta in palio in una partita tutto sommato brutta, il Latina ha avuto più occasioni ma non è riuscita a metterla dentro.

A Ferrara sono arrivati tantissimi tifosi da Latina ad incitare la squadra che in questo momento ha solo bisogno dei tifosi veri, quelli che incitano la squadra e basta, la cronaca lasciamola fuori dal campo e dagli spalti.

Il Latina scende in campo come sempre, si affida all’unico attaccante di ruolo che ha,Daniele Corvia e al suo ritrovato senso del gol. La Spal che scende in campo invece è una squadra rivoluzionata a causa dei tanti infortuni.

La partita inizia con la Spal che subito comanda il gioco, ma i nerazzurri non stanno a guardare, la coppia Gilberto-Corvia sembra funzionare e impegnano subito il figlio d’arte Marchegiani, che ha trovato il posto in porta per l’infortunio di Meret, Pinsoglio però non è da meno e reagisce sul tiro dalla distanza di Mora.

Un primo tempo che finisce così, senza troppe emozioni e un secondo tempo che sembra la copia del primo. Le squadre ci provano, il gioco c’è, quello che manca è un po’ più di qualità.

Il Latina sembra quella che ci prova di più a vincerla, piovono corner e Corvia ci prova, risultando così il migliore in campo, ma è bravo Marchegiani a farsi trovare sempre pronto.

La svolta sembra però avvenire al 78′ minuto quando il Signor Ros spedisce Vicari negli spogliatoi (esplulsione per doppia ammonizione), lasciando così la Spal in 10, tante le proteste dei padroni di casa, perché sembra che il fallo l’abbia commesso Giani e non Vicari.

I nerazzurri però in superiorità numerica non riescono ad impensierire una Spal che riesce a reggere in 10 uomini e la partita finisce così, con Vivarini che poteva osare di più mandando in campo Paponi subito e non al novantesimo, un punto che in trasferta non fa mai male, accontentiamoci.

Un punto che poco ma fa muovere la classifica, si rimane leggermente lontani dalla zona rossa, che in questo momento dista solo 3 punti. Latina a quota 18 in un bel gruppetto che la vede insieme a Pisa, Novara e Salernitana. La prossima sfida è in casa contro la Virtus Entella, MAI MOLLARE!

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.