Le Pagelle rossonere della prima: perfetti Bacca e Gigio

258

Esordio in casa per i rossoneri, nuova guida tecnica e squadra pressoché identica allo scorso campionato, salvo l’innesto di qualche scarto di squadre di bassa levatura. Vediamo allora le pagelle di questo primo atto del campionato:

LE PAGELLE ROSSONERE

Donnarumma: Mai impegnato. Sulla prima rete granata non può nulla, come del resto sulla seconda. Il rigore parato salva i tre punti ed è la prova del nove che Gigio è Gigio.  Controlla, sprona e imposta, voto 8.

Abate: Ottimo, il piede è sempre quello, ma è già fisicamente pronto e soffre di crampi solo alla fine. Mette il pallone decisivo per l’ennesima rete di Bacca. Voto 6,5

Romagnoli: Perfetto, un muro. Forse il Toro non è all’altezza, ma poco cambia la prestazione. Voto 7

Paletta: È un criminale, un pazzo folle. Rischia di buttare via i tre punti per una follia sul rigore regalato al Toro. Voto 4

Montolivo: Partita onesta, più di quantità che di qualità ed un solo errore mostruoso. Per il resto è il solito, dormiente soprammobile. Voto 6

Kucka: Ha giocato con più grinta, ma il suo compitino lo fa anche stasera e non demerita. Voto 6

Bonaventura: Non spicca, ma fa il suo egregiamente. Voto 6

Suso: Cerca di entrare insistentemente nel vivo del gioco, ma di fondo è individualista, non crea molto. Se non altro sa cos’è un pallone, a differenza di Honda. Voto 6

Niang: È il solito, fossero le olimpiadi sarebbe oro, ma di fondo sa solo correre, sbagliare gol già fatti e dribblarsi da solo. L’augurio è che i cinesi lo vendano, affidare la ricostruzione a un mediocre di questo calibro è da folli. Voto 6 per la corsa.

Bacca: Tre gol, volevano venderlo. Ennesima prova che al Milan, ai tavoli alti, sono allucinati. Perfetto, tocca 6 palloni e tre li mette dentro. Voto 8

Bertolacci: Entra a sostituire Bonaventura ed esce dopo un minuto per infortunio. Ingiudicabile, ma la sua assenza naturalmente non si sente. SV

Poli: Entra per l’infortunato Bertolacci, ha i piedi quadrati, ma corre sempre ed è utile. Voto 6

Luiz Adriano: entra solo per regalare applausi a Bacca. Ingiudicabile.

All. Montella: Ha un enorme pregio che ogni milanista gli deve riconoscere: TIENE FUORI HONDA. Questo ci basta già per amarlo. Voto 7

LEGGI ANCHE: MILAN CERCASI REGISTA

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.