LE PAGELLE ROSSONERE : LAPADULA SI PRENDE IL MILAN, SUSO TRASCINATORE

227
sipario

 

Le pagele rossonere: diamo i voti ai protagonisti della sfida contro l’Empoli : Lapadula si conferma sempre più bomber di razza amatissimo dai tifosi, Suso è incontenibile e Jack si muove sempre bene tra le linee.

Malissimo De Sciglio : cosa gli sta succedendo?

Donnarumma : 5,5 – Ha le sue colpe sul primo gol, anche se il peccato originale è di De Sciglio che si fa saltare come un ” birillo “. Per il resto se la cava bene con interventi sicuri, deve però iniziare a migliorare sulle uscite sul piazzamento nell’area piccola. RIVEDIBILE

De Sciglio : 4,5 – Cosi non va : lento, svogliato, smarrito in campo. Dove è finito il pendolino degli Europei con Conte? Se il rendimento al Milan dovesse continuare a essere questo, non sarebbe un sacrilegio una sua cessione. Personalmente resta il rammarico di non vederlo mai sullla sua fascia preferita : la destra. ECTOPLASMA

Abate : 6,5 – Premiato per la grinta e la carica che mette in campo nel secondo tempo. Partecipa attivamente per tutta la ripresa con discese sulla fascia e cross d’ altri tempi. Finalmente terzino vero. RITROVATO

Romagnoli : 6 – Non è al 100% dopo l’infortunio muscolare, porta comunque ordine e carisma nella retroguardia Rossonera. Con lui in campo si può ripartire dalla difesa ragionando . LEADER

Gomez : 6,5 – Saltarlo nell’uno contro uno non è cosa facile, riuscisse ad avere meno fretta e ansia con il pallone tra i piedi diventerebbe una pedina fondamentale. Per ora va bene così , lui e Paletta offrono comunque ottime garanzie. ARCIGNO

Fernandez : s.v – La sua partita dura dieci minuti, ingiudicabile quanto fa. Dispiace comunque per la ricaduta. INFORTUNATO

Kucka : 6,5 – Entra carico e si sente. Lotta, recupera palloni e tenta di inserirsi in molte azioni.Finalmente il carroarmato è tornato e la sua presenza , quando gioca così, diventa fondamentale.BLINDATO

Locatelli : 5,5 – Perde troppi palloni pericolosi in zone nevralgiche del campo. Ha dalla sua comunque di non demoralizzarsi e recuperare comunque altrettanti palloni. Lasciamolo crescere con calma: partite così,in un percorso di crescita e alla sua età sono normali. IMPAVIDO

Pasalic : 5,5 – Parte sempre troppo timido, colpa forse della lunga assenza dai campi. Con il passare dei minuti cresce e inizia a proporsi e creare qualche scompiglio agli avversari. Ha solo bisogno di giocare . RODAGGIO

Bonaventura : 7 – Vero indemoniato. Corre avanti e indietro, a destra o a sinistra per tutti i 90′. Ogni giocatore avversario che milita nella sua zona cede per sfinimento. E’ davvero l’uomo in più per l’ Aeroplanino. MARATONETA

Suso : 7,5 – Gli aggettivi cominciano a scarseggiare, sta andando oltre ogni aspettativa. Se il sinistro è magico il destro non è da meno, gli avversari iniziano a capirlo e non sanno più dove andare a chiuderlo. E’ ormai totalmente imprevedibile e garante di prestazioni di alto livello contro ogni avversario. TITANICO

Lapadula : 7,5 – Non svegliatelo dal sogno, ma non fatelo nemmeno con il sottoscritto. Partita fenomenale per Lapagol. Zittisce gli scettici e fa innamorare chi ama il calcio, non solo il Milan.Pressa tutto e tutti ( anche i raccattapalle ) . Movimento e tocco da rapace sul primo gol, grande lettura offensiva e sinistro leggermente deviato il secondo. Per poco non realizza una tripletta.INSOSTITUIBILE

Niang: s.v – Dieci minuti per provare a tener palla o far salire la squadra, comqunque poco per poter dare una valutazione, visto anche il risultato in cui le due squadre si trovavano al momento del suo ingresso. CARICO

Poli : s.v – Anche per lui uno campolo di partita in cui non può però risultare decisivo. Si limita a continuare il gioco dei compagni. E’ però sempre troppo agitato. NERVOSO

Montella : 6 – La formazione del primo tempo mi aveva fatto preoccupare, nella sfortuna di perdere Fernandez, Kucka ha aiutato con la sua forza il centrocampo. Ottimi comunque i cambi e la lettura della partita in corso. Da apprezzare quanto sperimenti e provi a coinvolgere l’intera rosa. SAGACE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.