LE PAGELLE ROSSONERE: NOTTE FONDA IN CASA MILAN

258
sipario

Continua la disastrosa marcia del Milan. Ha raccolto solo 5 punti nelle ultime 7 giornate. Parlare di sfortuna o semplicemente di un momento negativo sarebbe veramente una follia. Cerchiamo di capire come mai la bella squadra di Montella, che raccoglieva punti e consensi fino a Natale, è ora un lontano ricordo

Ennesima sconfitta in casa Milan. La squadra guidata da Montella sta viaggiando con un ruolino di marcia preoccupante. Con la battuta di arresto maturata ieri a San Siro contro la Sampdoria, sono solamente 5 i punti raccolti dai rossoneri nelle ultime 7 giornate. Da brividi. Mettiamo come scusante l’assenza di Bonaventura (attenzione però solo per l’ultima partita e mezza di quella precedente), i problemi dei ragazzi dell’Aeroplanino non si limitano solo all’assenza del suo leader. I nodi da sciogliere sono tanti e di diversa natura.

Ecco il vero problema del Milan. Giocatore perso da tempo
Ecco uno dei problemi di questo Milan. Rendimento basso e comportamento pessimo

Vediamo quali:

Primo su tutti l’attacco. Anche ieri si è visto quanto siamo leggeri. Le azioni o partono dai piedi di Suso, che non potrà “tirare la carretta” ancora a lungo, oppure la manovra del Milan è sempre la stessa: palla sugli esterni e preghiamo che la riescano a mettere in mezzo all’area. Davvero poco come idea. Centralmente non si sfonda mai, e triangolazioni o uno-due non sappiamo nemmeno dove stiano di casa.

Effettivamente giocando a centrocampo con giocatori del calibro di Bertolacci ( un fantasma), Sosa (non ha sfigurato, ma si muove come una moviola) e Pasalic che ne azzecca una per sbagliarne due la domanda sorge spontanea : “ ma dove vogliamo andare”? Che anche in attacco siamo totalmente assenti e mai pericolosi è sotto gli occhi di tutti, ma per i profani del calcio va detto che giocare con una mediana inconsistente devasta la difesa e soffoca l’attacco. Non arriva un pallone giocabile. I pochi che arrivano sono malamente sprecati. Bacca non merita più la minima considerazione. Va bene che non viene servito al meglio, ma ha atteggiamenti veramente indegni. Fosse per me lo metterei fuori rosa un mese. Tanto peggio di cosi’ non può fare.

Lapadula, invece, lo stiamo perdendo per strada. Sempre dimenticato e lasciato in panchina. Anche un dinamitardo come lui può pagare un trattamento del genere. Vedere il gol mangiato sul finale per avere una prova. E’ stato letteralmente annichilito dalla poca considerazione di Montella. Questo è l’unico reale appunto che mi sento di fare al Mister. Perchè continuare a tentare di rianimare un cadavere che a Giugno probabilmente andrà via? Fosse almeno dal lato umano accettabile sarei con l’Aeroplanino, ma dopo le uscite del colombiano spero che chi di dovere trarrà le sue conclusioni sul ragazzo.

In difesa potremmo anche essere a posto. Si pagano sempre e comunque le voragini lasciate dal centrocampo. Effettivamente ieri eravamo in totale emergenza, ma non abbiamo certo perso per errori di rincalzi o perchè la difesa faceva “acqua”. Abbiamo perso per un macroscopico sbaglio di Paletta e per la nostra totale assenza nell’area avversaria. Le poche volte che poi ci arriviamo, sprechiamo malamente. Mi auguro seriamente che già a partire da mercoledi contro il Bologna vengano prese delle contromisure. Soprattutto in attacco. Piuttosto che vedere ancora Bacca in campo, vorrei poter ammirare Cutrone. Farebbe sicuramente meglio. Quantomeno sotto l’aspetto della carica agonistica e della voglia di far bene non sarebbe secondo a nessuno.

Spero che si riesca a invertire immediatamente questo trend negativo, altrimenti cari amici Rossoneri, siamo di fronte all’ennesima stagione già vista nell’ultimo lustro. Un fallimento totale. Purtroppo da parte nostra l’unica cosa che possiamo fare è sostenere la nostra squadra che sì, non ha nessun campione vero paragonabile ai vecchi e gloriosi tempi, ma son pur sempre i nostri colori. Quelli Rossoneri. Forza Milan!!

Ecco, nel dettaglio, come si sono comportati i nostri beniamini:

Donnarumma: 6.5 – Partita abbastanza tranquilla. Non può nulla sul rigore. Reattivissimo su Linetty salvando un gol sicuro. PRONTO

Romagnoli: 5,5 – Compitino svolto. Poteva farlo meglio, ma non giocando in quel ruolo da un paio di anni, va bene cosi’. Sicuri,però, che Vangioni sia così scarso da ribaltare mezza squadra pur di non farlo giocare? SPAESATO

Paletta: 5 – Partita da 7. Errore da 3. Voto in piena media. Gioca benissimo tutto il match, sventagliando anche numerosi palloni. Assurdo l’errore che porta al rigore su Quagliarella. IN BLACKOUT

Zapata: 4 – Vederlo capitano a pranzo mi ha levato l’appetito. Vederlo poi giocare mi ha fatto digiunare totalmente. Che senso ha buttarlo in campo da capitano dopo mesi e mesi di panchina? Tutto per non far giocare Vangioni. Ingiudicabile anche l’errore che porta Linetty al tiro. DECONCENTRATO

Kucka: 6,5 – Dove lo metti rende a mille. Buonissima prova da terzino. Con Suso forma un’ottima asse sulla destra. JOLLY

Bertolacci : 5 – Due tiri da fermo. La sua partita è questa. Continuo a dire a chi lo da per ritrovato di posare il bicchiere. Vi ricordate di che centrocampisti avevamo fino a sette anni fa? AMATORE

Sosa: 6 – Sufficienza per l’impegno. A differenza di altri colleghi di reparto questo è il suo massimo. Fa quasi tenerezza ma ci mette l’anima. LIMITATO

Pasalic: 5,5 – Una si, una no. Questo è il suo rendimento in campo. Gioca sempre troppo a tratti. In una partita di 90 minuti ha ancora troppe pause. INTERMITTENTE

Suso: 6.5 – Una volta a partita mette sempre qualcuno a 2 metri dalla porta. Questa volta Lapadula spreca. Preghiamo per lui che regga fisicamente. SPREMUTO

Bacca 3 – Ah, ma era in campo? Prestazione pessima. Stoppa ancora il pallone dopo il palo di Deulofeu. Uguale come contro la Juve. Il comportamento è vergognoso. Solo a Maradona perdonerei certe incandescenze, e Bacca non lo è di certo. INFANTILE

Deulofeu: 6,5 – Decisamente il più vivo. Dobbiamo sfruttare le sue giocate in assenza di Bonaventura. Ancora un po’ confuso sugli schemi, ma ha un margine incredibile. Buona visione di gioco e giocatore molto atletico. SORPRESA

Lapadula : 5 – Continuare a prendere pioggia in panchina sta bagnando le polveri del nostro artificiere. Quando avrà serie chances di continuità? ABBANDONATO

Ocampos : s.v

Abate : s.v

Montella: 5 – Caro Aeroplanino è ora di cambiare. Fare sempre le stesse cose aspettandosi risultati diversi è il principio della follia. Vediamo di lasciare in panchina a riflettere chi di dovere. Ci sono giocatori che meritano e scalpitano. ANNEBBIATO

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.