Liga: Tabellone Finale! Top, Flop, rivelazione e prospettive per il prossimo anno!

255

Domenica 21 maggio si è concluso il campionato spagnolo. Il Real Madrid ha vinto la Liga, la trentatreesima della sua storia. Sporting Gijon, Osasuna e Granada sono retrocesse. Ma cosa ci ha lasciato quest’anno?

Il nostro Alessandro, collaboratore per il nostro sito per il Valencia e gestore della pagina Facebook Amici Del Valencia, ci ha rilasciato un’intervista a tutto tondo sulla Liga di quest’anno. Abbiamo ricavato così la squadra Top, quella Flop, le rivelazioni e molto altro. Vediamo i colpi di scena.

Ciao Ale! Grazie per l’aiutarmi nello stilare questo tabellone. La prima domanda è qual è stata, secondo te, la squadra TOP di quest’anno?

1)   “La squadra migliore nella Liga è stata il Real Madrid. Può sembrare scontato ma non è stato affatto facile per gli uomini di Zidane vincere la Liga e arrivare in finale di Champions. Soprattutto contro rivali stellari come Barcellona e Atletico Madrid.”

2) La squadra FLOP?

2)         “La squadra flop è stata il Valencia. E’ stata costruita per arrivare almeno in Europa League con innesti come Mangala, ma né Ayestaran né Prandelli sono riusciti a compattare la squadra e ottenere una continuità di risultati. C’è voluto il Voro per salvare la squadra valenciana.”

3) Continuando nella stesura di questo tabellone, qual è stata, secondo te, la squadra rivelazione dell’anno?

3)     La squadra rivelazione è stata la Real Sociedad. I biancoblu baschi sono arrivati davanti ai rivali dell’Athletic Bilbao cogliendo un ottimo sesto posto. Grande prova della squadra di San Sebastián con un ottimo campionato da parte degli attaccanti Carlos Vela e Willian José oltre allo storico capitano Xabier Prieto, forse il migliore dei suoi.”

4) Quale ha più bisogno di rinforzarsi?

4)      “Penso che il Valencia abbia un grande bisogno di rinforzi nella retroguardia. Il Villareal invece, nonostante il quinto posto, deve rinforzare il reparto offensivo dopo la partenza di Pato in Cina anche se ha scoperto Cedric Bakambu, 11 reti che sta affiancando Sansone, Soriano e gli altri attaccanti del Sottomarino Giallo.”

5) I tre giocatori TOP di quest’anno?

5)         “Troppo facile fare i nomi di Ronaldo e dei tre tenori del Barcelona Messi, Suarez e Neymar. Farò nomi diversi: Iago Aspas, attaccante del Celta Vigo, Sandro Ramírez, 21 anni, attaccante del Malaga e Alvaro Morata, ex Juve, che è riuscito a realizzare 15 reti col Real Madrid. A me personalmente piace molto Kevin Gameiro dell’Atletico Madrid, velocissimo e letale in contropiede.”

6) I tre giocatori FLOP?

6)         “I flop? Sempre difficile trovarli ma azzardo: Paco Alcácer con la maglia del Barcellona, non ha inciso abbastanza dopo il trasferimento molto criticato da Valencia in estate. Sirigu, in prestito dal Paris Saint Germain, non è riuscito a salvare i navarri. Suárez, centrocampista partito titolare e finito addirittura in tribuna, sostituito dal giovane Carlos Soler, vera grande scoperta con la maglia del Valencia.”

7) Prospettive per il prossimo anno?

7)         “E’ difficile azzardare un giudizio adesso. Tutti i giochi sono da realizzare con il mercato estivo. Il Barcellona sarà agguerritissimo e dovrebbe fare un mercato molto oneroso per accontentare il nuovo allenatore. Sembra che Simeone e Zidane guideranno ancora Atletico Madrid e Real Madrid. La vittoria della Liga dovrebbe essere ancora appannaggio di Real, Barça o colchoneros.

Le quattro squadre basche saranno ancora lì nella lotta per il terzo/quinto posto assieme a Sevilla, Atletico Madrid, Villareal e Valencia.

La sorpresa potrebbe venire dalla Galizia: Celta Vigo che già ha fatto bene quest’anno con la semifinale di Europa League e un ottimo campionato o il Deportivo La Coruña se fa una campagna acquisti all’altezza della storia del club. Complimenti anche a Espanyol e Las Palmas, società in crescita che cercano conferme.”

Bene, grazie ad Alessandro per l’intervista. Oltre al campionato, sabato sera si è giocata la finale di coppa del Re vinta per 3 a 1 dal Barcellona contro l’Alaves. Ecco il risultato e i marcatori.

Sabato 27/05/2017

Finale di Coppa Del Re

Ore 21:30: Barcellona 3 – Alaves 1 (30’ pt Messi (B), 33’ st Hernandez (A), 45’ pt Neymar (B), 45’ + 3’ Paco A. (B) )

Ecco il tabellone di quello che ci ha lasciato questo campionato spagnolo e i risultati e i marcatori della finale di Coppa del Re. Aggiornamenti? Chissà…

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.