Arriva Neto, Marcelino plasma il nuovo Valencia

275

Voro nominato nuovo team manager. Arriva Neto dalla Juventus, partono Pérez e Santos

Va prendendo forma il nuovo Valencia CF. Ecco il primo acquisto: dalla Juventus arriva il portiere Neto. E’ il secondo ex bianconero che arriva in Calle de Aragón dopo Simone Zaza. Ha firmato fino al 2021 e la clausola è stata fissata sugli 80 milioni in caso di rescissione del contratto.

Intanto sul fronte vendite: Enzo Pérez torna in Argentina con la maglia del River Plate. L’ex capitano del Valencia era arrivato dal Benfica per 25 milioni e ora la vendita si è chiusa per meno di 3 milioni di euro. Pérez, secondo Superdeporte, si è messo prima d’accordo con il River e poi ha chiuso ad eventuali altre trattative, anche perché non rientrava nel progetto del nuovo allenatore. Era tra i più pagati della plantilla (la rosa ndr) del Valencia.

Anche Aderlan Santos dovrebbe partire oggi da Valencia direzione Sao Paulo in Brasile. I numeri dell’accordo: prestito di 800.000 euro per 18 mesi più accordo sulla cessione a 4 milioni di euro. Altrimenti tornerà a Valencia dove ha il contratto fino al 2020.

SEMrush

Álvaro Negredo è tornato dal prestito in Inghilterra e dovrebbe far parte dei progetti di Marcelino per il 2016-17. Nel ritiro di  Évian-les-Bains il neo allenatore inizia a provare varie soluzioni e capire quali giocatori saranno scartati e quali saranno fondamentali per l’anno 2017-18.

La dirigenza non ha fretta di acquistare ma vuole mettere a disposizione dell’allenatore alcune pedine fondamentali per costruire un gioco veloce che permetta al Valencia di stare nelle parti alte della classifica. Marcelino ha iniziato ad allenare i suoi giocatori e sa che alcuni saranno recuperati, mentre per altri non c’è strada diversa dalla cessione.

E’ arrivato anche Maksimovic dall’Astana che dovrebbe essere tra le basi del nuovo progetto assieme a Gayà e Sito, che però si è subito infortunato e salterà la preparazione.

Sarà aiutato dal nuovo team manager Voro, che è stato appena nominato tramite comunicato ufficiale dal Valencia. L’arrivo di Neto spalanca le porte per la partenza di Diego Alves che sembra sia seguito anche dal Napoli. Anche Mathew Ryan e Rodriguez sono stati ceduti al Brighton e all’Eibar. Neto e Jaume si giocheranno il posto da titolare. Altre partenze previste: Suárez e Munir torneranno al Watford e al Barcellona, anche Piatti è stato riscattato dall’Espanyol per poco più di un milione di euro. Da capire la situazione del forte centrale Mangala, che era in prestito dal Manchester City e di Siqueira dall’Atletico Madrid. Anche Orellana sembra sul punto di partire, mentre Vinicius Araujo, brasiliano è rientrato dall’Huesca per la fine del prestito.

Insomma tra cessioni e arrivi, un’altra operazione è quella che potrebbe vedere la partenza di Joao Cancelo seguito dalla Juventus, al posto di Dani Alves che ha vissuto un’estate movimentata per alcune sue dichiarazioni discutibili.

Un calciomercato vivace e tra qualche settimana capiremo meglio la rosa del Valencia cf per il 2017-18, nel frattempo è già partita la campagna abbonamenti sotto il motto: “Som familia”. Amunt!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.