Il delfino biancazzurro:sfida al passato per avere un futuro

238
Campagnaro, sarà squalificato contro il MIlan , gara fondamentale per il futuro del Pescara

Il Pescara, dopo l’ennesimo ko con l’Atalanta, sfida il Milan, a San Siro. Per Oddo è un ritorno al passato, per il Pescara l’ennesima prova d’appello.

ZERO TIRI – Con l‘Atalanta il Pescara ha dato l’ennesima prova di impotenza. Zero tiri in porta e l’ennesima disattenzione difensiva che è costato il gol. I biancazzurri continuano a faticare nella costruzione del gioco e non riescono a risolvere i problemi difensivi. La gara è stata decisa da un episodio, questo è vero, ma l’Atalanta se l’è comunque costruito. Il Pescara no.
E’ questo il problema. La squadra di Oddo non è fortunata, ma la fortuna neanche la cerca.

VIA LE PAURE – Oddo ha parlato prima della gara contro il Milan. Queste le sue parole: “E’ arrivato il momento toglierci di dosso tutte le paure e ritornare quello che siamo, dando tutto. Se un giocatore non va in campo è perchè non mi ha dato le giuste impressioni. Dobbiamo sempre andare a testa alta, senza mai dimenticare il nostro gioco e le nostre convinzioni”.
Riuscirà la squadra a mettere in pratica le parole del tecnico? E’ quello che ci auguriamo

LA FORMAZIONE ANTI MILAN – Contro il Milan, Oddo dovrà fare a meno di un giocatore importante come Campagnaro, squalificato. Al suo posto giocherà Coda. Per il resto dovrebbe essere confermata la formazione che ha perso contro l’Atalanta.
Il tecnico ha detto la sua anche sui singoli: “Bruno lo scorso campionato ci ha aiutato molto ma quest’anno non ci è ancora servito. Se sarà necessario giocherà. Pettinari per me non è al meglio, ecco perchè non gioca, proprio come Pepe che non partirà titolare perchè non è in condizione”.
Formazione, obbligata, quindi. Quello che, però, conta, è l’atteggiamento. E’ qui che si chiede la svolta alla squadra.
Questa è la formazione anti Milan che domani scenderà in campo: (4-3-2-1) -Bizzarri; Zampano, Coda, Fornasier, Biraghi; Memushaj, Brugman, Aquilani; Benali, Caprari; Manaj.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.