Mondiali di pallavolo maschile: Milano arriviamo e senza sconfitte!

508

Mondiali di pallavolo maschile: Si è conclusa la prima fase dei mondiali di pallavolo e l’Italia arriva a Milano, con il bottino pieno, 15 punti e solo due set persi.

Nell’ultima partita al Mandela Forum di Firenze, l’Italia batte la Slovenia per 3-1 (23-25, 25-19, 25-13, 25-18), il primo posto in classifica era già in cassaforte ma i nostri ragazzi, hanno voluto prendersi la rivincita.

Ricordiamo che all’Europeo 2015 la Slovenia, allora allenata da Andrea Giani, ci ha battuto in semifinale vincendo poi un argento e l’Italia un bronzo.

Come contro l’Argentina, il primo set è in salita, ma dal secondo gli azzurri hanno preso le dovute misure e non c’è scampo neanche per Urnaut e soci.

Ricordiamo che i giocatori Sloveni ben conoscono i giocatori italiani, visto che giocano o hanno giocato tutti in SuperLega, Tine Urnaut, Pajenk, Cebulj, Mitja Gasperini, Jan Kozamernik e pure Alan Sket.

Best scorer della partita il solito Ivan Zaytsev con 18 punti, ma personalmente il migliore della serata è il centrale Simone Anzani, non ne faceva passare una con i suoi muri, per lui doppia cifra, 11 punti di cui 6 muri.

Chiudiamo con tredici muri vincenti, un fondamentale importante.

Una non buona partita invece per Filippo Lanza, solito a non reggere le pressioni, al suo posto in corsa è entrato Gabriele Maruotti.

Il nuovo acquisto di Siena ha ben figurato al suo primo mondiale, sia in seconda linea che in prima, collezionando ben 6 punti.

Adesso direzione Milano, dove i ragazzi di coach Blengini sono già arrivati, per disputare la seconda fase del Mondiale.

Venerdì, sabato e domenica giocheremo con Finlandia, Russia e Olanda.

A Torino andranno le prime classificate dei quattro gironi, la migliore seconda dei gironi italiani e la migliore seconda di quelli bulgari.

Classifica finale girone A:

Italia p. 15, Belgio p. 10, Slovenia p. 9, Argentina p. 6, Giappone p. 5, Rep. Dominicana p. 0.
Qualificate alla seconda fase: Italia, Belgio, Slovenia e Argentina.

Seconda fase – Classifica girone E (a Milano):

Italia p. 15, Olanda p. 11, Russia p. 10, Finlandia p. 6.

 

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.