Monopoli Bari 2-2, derby pugliese ad alta intensità

77

Monopoli-Bari, i biancorossi impattano al Veneziani

Difficile commentare una partita del genere. Perchè se da una parte non è arrivata la vittoria, che avrebbe consentito di mantenere almeno intatta la distanza dalla capolista (impegnata domani contro la Ternana), dall’altra il pareggio può dirsi guadagnato visto come si era messa la partita, soprattutto per l’inferiorità numerica causata dall’espulsione di Perrotta. Comunque, quella che è andata in scena al Veneziani di Monopoli è stata una signora partita, un derby di grande intensità sia sugli spalti (cospicua la presenza dei supporter biancorossi) che in campo. Altro che la partita contro la Reggina. Non me ne vogliano i calabresi, ma prima di dire che contro di noi hanno dominato o che avrebbero meritato la vittoria, farebbero meglio a rivedersi questa di partita, Toscano compreso. Come spesso accade, gli avversari del Bari raddoppiano le energie e cercano di fare, giustamente, il match della vita. E, almeno fino al pareggio del Bari, i biancoverdi ci sono riusciti, sovrastando i biancorossi, soprattutto a centrocampo. Questo non vuol dire che Antenucci e compagni siano stati a guardare, anzi, al netto dei tanti errori dovuti al grande ritmo imposto dalla squadra di casa, gli undici di mister Vivarini hanno ribattuto colpo su colpo fino ovviamente alla già citata espulsione.

Fallo da ultimo uomo per Perrotta

Paradossalmente, la partita è finita lì per entrambe le squadre. Peccato, perchè sono convinto che fino al fischio finale ci sarebbe stata ancora battaglia vera per cercare di portare a casa i tre punti. A nulla quindi sono serviti il sedicesimo squillo di Mirco Antenucci, arrivato da un pregevole assist di Laribi, che gli permette di essere solo soletto in testa alla classifica dei marcatori, e la volée di Sabbione, sempre pronto quando c’è da tirare fuori la garra, per dirla alla Lele Adani. La coppia gol del Monopoli era da considerarsi temibile e così purtroppo è stato, visto che proprio Fella e Jefferson, oltre ad essere goleador di giornata, sono stati vere e proprie spine nel fianco per la difesa biancorossa.

Pareggio, aspettando la partita di domani

Insomma, tirando le somme il pareggio non era il risultato di cui avevamo bisogno, come detto da mister Vivarini, ma mai come in questo caso c’era da fare i conti contro una squadra fisicamente più in palla e che merita ampiamente la quarta posizione in classifica. Prendiamoci il punto, sperando che la prima non allunghi, con la corsa promozione che in questo caso si andrebbe a complicare. Speriamo davvero di no. Poi bisognerà pensare al Picerno dell’ex Romizi, che sarà in scena domenica prossima al San Nicola. E bisognerà anche tornare a vincere. Sempre e solo Bari!

Le pagelle

Frattali 5,5 Certo, il tiro di Fella era tanta roba ma lui non è sembrato prontissimo

Corsinelli 5,5 Soffre, come tutti i suoi compagni di reparto, la grande intensità degli attaccanti avversari

Sabbione 6 Il gol del pareggio è da attaccante vero

Perrotta 5 L’espulsione è giusta, ma anche senza quella sarebbe stata una prestazione più o meno da dimenticare

Ciofani 5,5 Dalla sua parte “sfreccia” Donnarumma, purtroppo, e questo lo costringe a non spingere più di tanto

Schiavone 5,5 Alterna cose buone ad errori evidenti in fase di impostazione

Scavone 5 Partita senza sussulti e di gran sofferenza, come purtroppo spesso gli capita

Maita 6 Anche per lui gara condita da errori ma sicuramente è il più propositivo tra la batteria di centrocampisti

Laribi 6 L’assist per Antenucci gli garantisce la sufficienza ma può, e deve, fare molto di più

Antenucci 6,5 Molte volte tiene troppo il pallone, però la mette sempre (o quasi) dentro

Simeri 5,5 Stavolta non è il solito gladiatore ma non era una partita facile

Vivarini 6 Forse neanche lui si aspettava una squadra avversaria così arrembante ma in ogni caso il suo Bari non muore mai

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.