Motori – Inizia la stagione più “social” della storia

297
Manca meno di una settimana all’inizio dei campionati. Si è parlato tanto durante l’inverno, forse troppo. Ora la parola va alla pista.

Amici appassionati delle due e delle quattro ruote bentornati su Destrosecco, la stagione che sta per iniziare regalerà, oltre alle sicure emozioni in pista, anche nuove interazioni virtuali tra i protagonisti dei paddock e i tifosi. Il processo di “socializzazione” iniziato da tempo nel mondo della MotoGp è sbarcato anche in Formula 1 grazie all’arrivo di Liberty Media e al loro obiettivo di portare nuovi giovani tifosi al seguito della massima serie a ruote scoperte.

I primi risultati si sono visti già durante i test invernali, i filmati messi in rete dai piloti hanno raggiunto milioni di visualizzazioni in poche ore.

La redazione Motori di Destrosecco vi accompagnerà per l’intera stagione, saremo la vostra piccola guida degli eventi social su Facebook, Twitter ed Instagram, oltre ovviamente a mantenervi aggiornati con risultati live e i commenti a caldo di Tunin Ferrara e del sottoscritto, e con Race Analysis, il rotocalco settimanale in cui analizzeremo i punti cruciali del Gran Premio. Daremo di tanto in tanto anche un’occhiata oltreoceano, l’Indycar Series è già iniziata e la prima gara in Florida è stata a dir poco clamorosa!

Il nuovo hastag di riferimento è #DestroMotori che collegherà tutti gli articoli della rinnovata sezione motori del nostro sito.

Sarà una stagione effervescente, dentro e fuori ai box. Tanta è la carne al fuoco, le polemiche pre-stagionali sono state tante e alla fine tutte finite in una bolla di sapone. Classico poruparler.

La Ferrari accusa la Red Bull, la Renault accusa la Mercedes, la Mercedes critica la Ferrari, la McLaren accusa la Honda, Ross Brown critica le pinne, la Force India critica tutti!

Quale sarà la monoposto da battere? Quale sarà la moto più veloce? Rossi riuscirà a tenere a bada Vinales? Lorenzo riuscirà nell’impresa che non è riuscita a Rossi?

Si avvicina il momento di chiudere le bocche e accendere i motori. Le parole valgono zero, ora conta solo il cronometro e tanto tanto manico. Caricate gli smartphone, si parte!!!

 

Gli appuntamenti da non perdere nel prossimo week-end:

FORMULA 1, G.P. Australia

Sabato 25 mar. qualifiche ore 7,00 (diretta Sky Sport F1 HD)

Domenica 26 mar. gara ore 7,00 (diretta Sky Sport F1 HD)

MOTOGP, G.P Qatar

Sabato 25 mar. qualifiche ore 17,55 (diretta Sky Sport MotoGp HD)

Domenica 26 mar. gara ore 20,00 (diretta Sky Sport MotoGp HD)

_________________________

Potrebbe interessarti anche

F1 – Chi vincerà il mondiale 2017?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.