Napoli: Chi prenderà il posto di Callejon?

257
SSC Napoli's forward Jose' Callejon (L) celebrates after scoring the 1-0 goal lead during Italy's Cup quarter finals between SSc Napoli and ACF Fiorentina at San Paolo stadium in Naples, 24 January 2017. ANSA / CIRO FUSCO

Il Napoli contro il Genoa dovrà far fronte ad un caso che raramente si è verificato in questi ultimi anni: fare a meno di Callejon causa squalifica. È già accaduto tre anni fa, il Napoli giocava contro il Sassuolo e in quell’unico precedente gli azzurri vinsero con un tranquillo 2-0 grazie alle reti di Dzemaili e Insigne. Lo spagnolo per Sarri è un giocatore molto fondamentale per gli equilibri della squadra, talmente fondamentale che lo ha reso uno stakanovista non coinvolgendolo mai nei turn over.

Le soluzioni per sostituirlo sono comunque molteplici. La più logica è quella di Giaccherini che anche se non ha la stessa tecnica di Callejon è un giocatore che dovunque lo metti riesce sempre a dare un notevole contributo soprattutto quando bisogna dare una mano in fase di non possesso come è capitato molte volte quando è stato sotto alla guida di Conte. Inoltre contro lo Spezia in coppa Italia il suo gol, tra l’altro molto bello, è nato da un lancio di Insigne per l’inserimento che è tipico dello spagnolo e quindi dal punto di vista tattico non cambierebbe nulla.

Le altri soluzioni potrebbero essere ad esempio quella di Zielinski che Sarri già ad Empoli lo ha trasformato da trequartista a mezzala e che potrebbe provarlo come esterno d’attacco per le sue spiccate doti offensive e buona capacità di inserimento. Anche Rog potrebbe essere una possibile alternativa per la sua progressione palla al piede anche se tende ancora a portare troppo palla, cosa che Sarri ha parecchie volte sottolineato. Queste due ipotesi al momento sono improbabili dato che si avrebbe in campo una squadra troppo sbilanciata. L’ultima possibilità sarebbe quella di Pavoletti con Mertens e Insigne ai lati con il numero 24 azzurro a partecipare alla fase difensiva, cosa già fatta ai tempi di Benitez.

Sarri dovrà trovare la soluzione giusta in base all’atteggiamento che il Genoa avrà in campo perchè sarà questa la chiave principale per portare la vittoria in casa. Per il Napoli sarà un inedito banco di prova da superare altre a quella di non pensare al Real Madrid.

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.