Napoli: Una squadra bella e incompiuta

271
(Francesco Pecoraro/Getty Images)

Bella e incompiuta. Questo è il Napoli visto nei due match ravvicinati contro la Juventus. Una squadra capace di mettere alle corde i campioni d’Italia costringendoli a farli giocare dietro la linea della palla chiudendo gli spazi e allo stesso tempo una squadra capace di essere poco concentrata in fase di disimpegno, traducendo gli errori in gol subiti.

Nel primo tempo oltre al bel gioco, si sono visti i soliti retropassaggi frutto di troppa superficialità da parte di Hamsik e Chiriches dove il buon Rincon, di piedi non educatissimi, spedisce il pallone in curva. Il pericolo è dietro l’angolo e la Juve va in gol con il giocatore che tutti speravamo che non segnasse per non avere l’ennesima fitta al cuore. Quel Higuain che dopo la rete punta il dito verso la tribuna d’onore come se indicasse a coloro che lo fischiassero, la vera persona che meriterebbe tutti quegli insulti, ovvero il presidente De Laurentiis.

Dopo i primi quartantacinque minuti sembra scattare qualcosa nella testa dei giocatori e il Napoli reagisce in maniera feroce trovando il pareggio sempre con Hamsik e poi risponde all’ennesimo gol di Higuain con Mertens che entra in pochi secondi e Insigne per il vantaggio. Lo stadio si risveglia subito dal torpore e incita i loro beniamini. I giocatori fanno di tutto per compiere una clamorosa rimonta sciupando addirittura alcune palle gol e i giocatori bianconeri dalla paura si buttavano a terra per perdere tempo, Cuadrado ne sa qualcosa.

Alla fine il Napoli esce dalla Coppa Italia e molto probabilmente nemmeno quest’anno conquisterà un trofeo. La reazione avuta nel secondo tempo però lascia ben sperare per il futuro. Se i giocatori si metteranno in testa che in certi momenti c’è bisogno più di compattezza, concentrazione e soprattutto di un gioco maschio, allora si porteranno a casa anche le cosiddette partite sporche e puntare a vincere qualcosa di importante.

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.