Nations League 2018: Blengini dirama i 26 convocati azzurri

278

Nations League 2018: Gianlorenzo “Chicco” Blengini dirama i 26 convocati azzurri. In attesa di sapere chi vincerà lo scudetto, il CT comunica una prima lista di nomi in vista della competizione che rimpiazzerà la World League a partire dal prossimo maggio.

Tanti i giovani, qualche ritorno e qualche esclusione. Alla fine resteranno solamente in 21 a partire per il primo fine settimana di gare in Serbia.

La nuova competizione sarà però, soprattutto, un banco di prova in vista dei mondiali 2018 da disputarsi in casa.

SEMrush

Tornano Ivan Zaytsev e Osmany Juantorena, l’anno scorso assenti per motivi diversi. Il primo non sappiamo ancora con che scarpe vorrà giocare o che tatuaggi mostrare, e neanche in che ruolo sarà schierato.

Spiccano poi le assenze di Vettori, non sappiamo se per scelta propria o in realtà per le scarse prestazioni, e quelle degli “stagionati” Buti e Birarelli.

Dovrà anche essere fatta la scelta del nuovo capitano, uscito di scena, appunto, Buti. Torna in azzurro Simone Parodi, autore di una buona stagione con Piacenza.

 

Ecco la lista completa dei pre-convocati azzurri per la Nations League, in attesa che si concludano le finali di stagione, che vedono Perugia sul 2-1 su Civitanova per lo scudetto, mentre per il 5° posto è in programma Padova-Monza in gara unica sul campo della Kione.

 

PALLEGGIATORI: Simone Giannelli (Trentino), Riccardo Sbertoli (Milano), Michele Baranowicz (Piacenza), Luca Spirito (Verona).

CENTRALI: Davide Candellaro (Civitanova), Daniele Mazzone (Modena), Enrico Cester (Civitanova), Enrico Diamantini (Ravenna), Simone Anzani (Perugia), Alberto Polo (Padova), Fabio Ricci (Perugia)

SCHIACCIATORI e OPPOSTI: Luigi Randazzo (Padova), Simone Parodi (Piacenza), Osmany Juantorena (Civitanova), Filippo Lanza (Trentino), Gabriele Maruotti (Latina), Oleg Antonov (Ankara), Giacomo Raffaelli (Ravenna); Ivan Zaytsev (Perugia), Giulio Sabbi (Modena), Gabriele Nelli (Padova), Andrea Argenta (Modena).

LIBERI: Salvatore Rossini ( Modena), Fabio Balaso (Padova), Massimo Colaci (Perugia), Nicola Pesaresi (Verona).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.