NUOVA RUBRICA CULINARIA per sportivi…e non!

277

Amici sportivi…ed amici meno sportivi (come la sottoscritta, io sono una sportiva da divano…)! UDITE UDITE! Abbiamo deciso di aprire una rubrica dedicata alle ricette culinarie per chi, come me non a caso, ama la cucina ed il mangiar sano!

E qui direte…cosa c’entra con lo sport? Suvvia..chi ha detto che chi fa sport non può dilettarsi in cucina con un buon mangiar sano? Questa rubrica è fatta apposta per voi…ed insomma, dilettiamoci!

Voglio partire con una ricetta semplice ma di gusto…che piacerà a vegetariani, sportivi, palati sopraffini e, come me, di bocca buona!

 

>> Scopri tutti i dettagli sul sito ufficiale <<

Questi muffin golosi e sani sono adatti per la prima colazione di tutti o per la merenda degli sportivi.

Adatti anche a chi segue la dieta GIFT

ingredienti:
(dosi per 12 muffin)

  • 400g di farina di grano saraceno
  • 250g di yogurt di soia
  • 2 bicchieri di succo di mela
  • 120 ml di olio di girasole
  • 1 bustina di cremor tartaro (16 gr)
  • scorza grattugiata di limone o arancia bio
  • 100g di mandorle tritate
  • una manciata di mandorle a lamelle

Necessario:

  • una ciotola capiente
  • stampo per muffin oppure pirottini
  • una frusta a mano o elettrica

Procedimento:

In una ciotola capiente mettete la farina di grano saraceno, il lievito e la scorza grattugiata.

Aggiungere lo yogurtl’olio e il succo di mela: mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo, aggiungete le mandorle tritate.

Versate il composto all’interno di pirottini appoggiati in stampi da muffin, decorate con qualche pezzetto di mandorla tritata e infornate il tutto a 180°, forno statico, per 15 minuti.

 

SFORNATE E…SENTITE CHE BUON PROFUMINO!! Da mangiare tutti…anche con gli occhi!

 

Provate e diteci cosa ne pensate, amici!

Restiamo in attesa dei vostri commenti…mandateci le vostre foto!

 

Love, Sally!

fonte: un grazie alla Dott.ssa Chiara Mezzetti, biologa nutrizionista.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.