Il Pagellone Rossonero: questi sarebbero giocatori da Milan?

724
derby

Siamo in mano a dei giocatori, per fortuna non tutti, totalmente indegni. Il tifoso medio invece cosa fa? Dà la colpa a Gattuso

Dare la colpa a Gattuso e non ai giocatori mi fa sorridere, mi infonde una voglia di accarezzarvi la testa e dirvi che va tutto bene. Sì, come si fa con chi “non ci arriva”. Non è colpa vostra,  ma se davvero credete che sia sufficiente mettere Conte per trasformare Romagnoli in Nesta, Calhanoglu in Kakà, Biglia in Pirlo e Borini in Inzaghi, beh, qualcosa nel vostro ragionamento non mi torna.

Abbiamo giocatori scarsi, molto scarsi. Non tanto tecnicamente che è comunque sotto gli occhi di tutti, ma psicologicamente, a livello umano, come persone intendo. Quattro ragazzini in preda a paranoie e paure al primo gol preso, ma sempre pronti a ridere o mettersi a fare i giochetti a ridere finchè non si perde.

Serietà e concentrazione durano venti minuti. Poi giocano come fossero al parchetto. Pazzesco. Ma cosa aspettarci da gente che si porta il telefono fino negli spogliatoi, in panchina o allenamenti. Visto che vale più un selfie di un indicazione del Mister seguita alla lettera, che vogliamo fare. Il livello è questo, prendiamone atto e godiamoci le partite. Davvero credete che siamo da Champions? E  voi, cari allenatori da poltrona che accusate solo Gattuso, chi ha fatto la campagna acquisti? Chi ha detto che siamo forti, che abbiamo giocatori di prospetto e vaccate simili? Maldini e Leonardo. Sì, la colpa e anche loro. E’ colpa di tutti, ma dei giocatori soprattutto. Ah e non azzardatevi a criticare Donnarumma, senza di lui, infatti, ieri sera avremmo perso. Come avrebbe perso se non ci fosse stato il portiere avversario in stato di grazia.

Questi giocatori mi fan solo arrabbiare

I nostri giocatori entrano mediamente in campo molto concentrati e fin qui ha sempre disputato un’ottima prima mezz’ora di gioco. Siamo infatti la squadra che nel primo quarto d’ora ha segnato di più. Poi che succede? Bella domanda. Poi il buio, con le gambe che iniziano a farsi molli mixate ad un livello tecnico, soprattutto sulle fasce ed in mediana, da media classifica. Che poi è il nostro risultato da anni a questa parte, quindi proprio casuali, i nostri piazzamenti non sono. Cambiano solo gli allenatori, mai i risultati e voi tifosi che fate? Chiedete un altro Mister. Complimenti!

Vi rendete conto che alla prima difficoltà i nostri spariscono? Arretrano e compiono scempi tecnici come Romagnoli ieri sera? Evidentemente, no. E’ colpa di Gattuso se il nostro capitano ara il terreno prima, per poi falciare l’avversario causando il rigore? E’ colpa di Gattuso se Hakan non stoppa mezza palla? Avere solo Cutrone come rincalzo è solo colpa di Rino? Avere fatto un mercato ancora più enigmatico dello scorso, di chi è il “merito”? Ah, poi Caldara non gioca perchè e’ rotto, non perchè Gattuso è su un altro pianeta. Dai,  rispondete a queste domande se siete onesti intellettualmente, altrimenti rimanete lì al bar dove siete a sbraitare: “GONDEEE! GONDEEEE!” Fate prima. Davvero.

Vediamo, invece, come si sono comportati i nostri beniamini:

Donnarumma: 7 – Baciategli i guantoni. Parata miracolosa su Caputo e reattivo su La Gumina. SERRANDA

Calabria: 5 – Non è un terzino, è un esterno. Non difende e tecnicamente lascia a desiderare. L’alternativa è Abate, inutile dire altro. DISTRATTO

Musacchio: 5 – Dopo un buon avvio nelle prime due uscite si è perso. Partita ricca di indecisioni. BALLERINO

Romagnoli: 4 – Che disastro ragazzi. Partita totalmente da dimenticare. ASSENTE

Laxalt: 6,5 – Decisamente un altro passo rispetto a Rodriguez. Difende meno, ma come spinge. STANTUFFO

Biglia: 6 – Ha sempre e solo 60 minuti nelle gambe. Gran gol sporcato da una deviazione. Così però non basta. COMPASSATO

Kessiè: 5 – E’ peggio del peggior Kessiè della scorsa stagione. SMARRITO

Bonaventura: 5 – Spettatore non pagante, peccato debba dar la scossa. NON PERVENUTO

Calhanoglu: 4 – C’è nessuno? Invece di far selfie sul macchinone o giocare con Kessiè, vedi di darti una svegliata. Non riesce mai a stoppare il pallone. DILETTANTE

Suso: 5,5 – Molti lo incensano. Peccato abbia fatto fare passerella a Terracciano. Tiri prevedibili tranne uno, lì è stato un reale miracolo del portiere avversario. Troppo poco.  CONOSCIUTO

Borini: 5 – Ciao Fabio, ora torna in panca e non insegnare niente a nessuno, è meglio. SPAESATO

Bakayoko: 5 – Quasi quasi causa un rigore. Per il resto il nulla. BOH

Cutrone: 5 – Non è in forma e va servito. Il risultato è una frazione deludente. FUORIGIRI

Castillejo: 6 – Almeno ha la carica. Salta l’uomo e ci prova. Va comunque testato in partite intere. ENIGMA

Gattuso: 6 – Sbaglia  anche lui, certo, ma se in campo succedono scempi da terza categoria, che colpa ne ha il Mister, se non marginale? ALTERATO

 

 

 

 

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.