Parma – I Derby, la nostra specialità

245
Parma Calcio 1913

Parma – Modena 3-1

Vincere è la miglior medicina per vincere, lo diceva un saggio Davide Giorgino il 10 dicembre a posteriori di un Sudtirol-Parma. Sembrano passati mesi da quella data ed invece sono passate solo 3 giornate. Il Parma sembra davvero tornato sugli scudi, il lavoro svolto dal nuovo mister ha quasi dell’incredibile. Il derby vinto contro la Reggiana lunedì ha caricato tutto l’ambiente, ritrovando quell’entusiasmo che si era smarrito negli ultimi mesi.

Uno degli artefici è proprio Davide Giorgino, motorino inesauribile del centrocampo crociato, giocatore di grande sostanza che in genere resta lontano dai riflettori ma che, con il primo gol in maglia crociata nel derby di Reggio e il secondo cinque giorni dopo nel derby contro il Modena, diventa con pieno merito “uomo copertina” di questa rimonta Gialloblù.

Periodo favorevolissimo per i ducali, in due giornate il Parma ha limato cinque punti dalla vetta della classifica, ritrovandosi sotto l’albero di Natale un impensabile -3 dal Venezia capolista (sconfitto ieri a Forlì, ndr) e una nuova consapevolezza nei propri mezzi, nella propria forza, nella propria testa.

Il Parma ora è a tutti gli effetti una squadra. Ieri i ragazzi si aiutavano tra i reparti, restavano compatti, sono riusciti con grande cinismo a perforare una difesa molto chiusa. Un po’ di fatica all’inizio, sia nel primo che nel secondo tempo, ma una volta prese le misure la partita ha preso una chiara direzione. Quella crociata.

La mia paura era che dopo la grande festa per il derby di Reggio vinto mancasse un po’ di concentrazione durante la settimana e la partita con il Modena fosse presa un po’ sottogamba, invece davvero complimenti a tutti. Non è stato trascurato nessun dettaglio.

Ora un ultimo sforzo, vincere a Lumezzane venerdì prossimo significherebbe dare “uno scossone” micidiale al campionato, una prova di forza nei confronti delle avversarie, chiudere in maniera straordinaria un anno comunque fantastico e concentrarsi durante la sosta nei meccanismi che ancora non sono ben oleati.

Nel frattempo vi auguro un bellissimo Natale, da vivere vicino a chi volete bene e con tanta serenità ed allegria e quale miglior augurio se non il famoso video di “Famiglia Crociata”, il gruppo WhatsApp di tifosi crociati più grande del Mondo? [Guarda il video di Famiglia Crociata]

Un abbraccio!

LA CLASSIFICA:

class20giornata

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.