Parma, fatal ti fu l’error del miglior in campo

396
Parma Iacoponi Gervinho
Coppa Italia segnano Gervinho e Simone Iacoponi

Parma in campo senza Gervinho, regge bene il primo tempo e metà del secondo, ma un errore di Gagliolo spiana la strada agli uomini di Inzaghi

Parma-Lazio 0-2

Non è un dramma, non è una sconfitta che può scalfire l’ottimo lavoro svolto da tutta la squadra finora. E’ una semplice occasione persa, contro una squadra decisamente superiore a noi. Si, dico occasione persa perché fino al rigore il Parma, seppur soffrendo, sembrava abbastanza sul pezzo.

Se poi quel paio di occasioni si fossero concretizzate oggi staremo parlando di tutt’altra partita.

Contro la Lazio è mancata un po’ la precisione nella costruzione della manovra. Nota di merito a Simone Inzaghi che con le sostituzioni nel secondo tempo è riuscito a sbrigliare la Lazio dalle trappolone create da D’Aversa. Mannaggia a lui!

Inglese non ancora al top, ma se ci fosse stato Gervinho in campo?

Purtroppo (o per fortuna) non sono un veggente e la scelta di preservare G27 per Atalanta e Frosinone da parte di mister e staff verrà valutata positivamente o negativamente solo tra due giornate. Io sono totalmente ammaliato da Gervinho e ovviamente lo vorrei in campo 95 minuti su 90, ma col senno di poi (che il mister ha più di me) devo ammettere che è stata una scelta sofferta ma oculata e furba.

Sacrificare la partita contro una “grande” per cercare di fare punti contro squadre più alla nostra portata è una strategia intelligente.

Noi tifosi dopo una vittoria ci scordiamo subito di essere una neopromossa, ma fortunatamente qualcuno che ce l’ha ben impresso nella mente c’è.

Contro la Lazio i migliori in campo sono stati Sepe e Barillà, peccato per il fallo maldestro che ha causato il rigore, altrimenti non avrei avuto dubbi nel dire Gagliolo.

Dispiace non avere fatto bella figura davanti all’ultima del presidente Lizhang, però magari caro Jiang poteva collaborare anche lei, per la partita di addio poteva scegliere una avversaria per la salvezza e non una partita di cartello. Nuova ricapitalizzazione di “Nuovo Inizio” in vista. Attendiamo interessanti novità…

LA CLASSIFICA:

POTREBBE INTERESSARTI>>Parma, non può essere solo “fattore C”

D’Aversa e Gervinho a colloquio – Immagine di PARMA CALCIO 1913

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.