Parma – Pareggio con la Maceratese e via libera alle solite critiche!

194
Parma Calcio 1913

Maceratese – Parma 0-0

Il Parma andava a Macerata con la consapevolezza di poter andare in testa alla classifica, forte dei risultati del Bassano e della Reggiana che avevano rispettivamente pareggiato e perso.

Apolloni però in settimana aveva già messo le mani avanti, dicendo che la Maceratese sarebbe stata avversario ostico e che si sarebbe dovuto giocare come se fosse stata la prima in classifica.

Ovviamente aveva ragione, i marchigiani hanno impostato l’intera partita sulla difensiva, cercando solo le ripartenze, e sappiamo bene che i crociati in questo genere di partite incontrano mille difficoltà. Zero tiri in porta per Calaiò e compagni, un dato che un po’ scoraggia, ma che riassume in toto il genere di partita che è stata quella di sabato sera a Macerata, gioco molto spezzettato a centrocampo, poche idee, poche emozioni. Nemmeno gli innesti di Baraye ed Evacuo hanno cambiato le sorti della serata, la partita si è spenta (in realtà non si è mai accesa) sullo 0 a 0.

Fortunatamente ci hanno pensato i tifosi crociati e marchigiani a rendere piacevole la trasferta, con incontri post partita e scambio di gadget. Bella l’iniziativa del Parma e dei Boys di fare un’asta benefica con le maglie della partita la prima e di raccogliere oggetti utili per la popolazione colpita dal sisma i secondi.

Parma dunque ancora “non bello” ma che resta a una sola lunghezza dal vertice della classifica, ho l’impressione che per tutto il campionato vedremo spesso partite così, ma questa ragazzi è la Lega Pro. Cerchiamo di andarcene al più presto, sabato arriva il Padova, reduce da una bella vittoria contro la Feralpisalò, servirà tanta grinta e qualche idea in più, soprattutto a centrocampo. Inizio della partita alle ore 16,30.

LA CLASSIFICA:

class13giornata

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.