Parma – Vittoria di misura ma convincente contro l’Albinoleffe

242
Parma Calcio 1913

Partita molto attesa quella contro l’Albinoleffe, il Parma era chiamato a dare una prova di continuità dopo la spettacolare vittoria in rimonta contro il Pordenone.

Ci aspettavamo un cambio di modulo, con una difesa a 4, invece mister Apolloni ci ha stupiti ancora una volta schierando il suo fidato 3-5-2.

Dall’altra parte un Albinoleffe tosto, ben messo in campo da mister Alvini, reduce finora di un ottimo avvio di campionato, senza sconfitte nel proprio score.

Il Parma parte subito forte ma non riesce a dare la zampata vincente, l’Albinoleffe abbassa molto il suo baricentro e riesce ad essere pericoloso soprattutto in contropiede, ma sempre fermato in fuorigioco.

La svolta al primo minuto della ripresa, al termine di una avvolgente azione Giorgino prova il tiro, Evacuo devia la traiettoria e spiazza Coser. Parma in vantaggio.

I crociati sulle ali dell’entusiasmo tentano di chiudere la partita, ma Calaiò ed Evacuo sprecano troppe occasioni, così il mister decide di togliere un attaccante (Nocciolini) ed inserire un difensore (Garufo), mossa che contro il Venezia ci è costata la partita. Non questa volta.

Bravi i ragazzi a controllare il vantaggio minimo. Finisce così, un Parma sprecone ma convincente guadagna 3 punti e rimane nella scia delle leader della classifica. Il gioco inizia ad essere, almeno a tratti, un po’ più fluido e la condizione atletica decisamente in fase di miglioramento.

Serviva una risposta sul campo e risposta sul campo c’è stata.

Settimana importante ora per la squadra di Apolloni, sabato ci sarà già un nuovo esame di maturità, in trasferta (ore 14,30) contro una Sambenedettese agguerrita più che mai.

LA CLASSIFICA:

class6giornata

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.