Il delfino biancazzurro…Rivoluzione e Gilardino per sperare

227
Gilardino, neo attaccante del Pescara

Gilardino al Pescara è ufficiale. I biacazzurri hanno piazzato il quarto colpo di mercato, in attesa del ritorbo di Mandragora. Con Stendardo e Bovo in difesa e la scommessa Coubas a centrocampo, l’arrivo di Gila completa una mini-rivoluzione. La squadra ha acquisito l’esperienza necessaria per provare a giocarsela.

Gila per i gol

Gilardino arriva a Pescara con un bagaglio di 188 gol in serie A, 225 in carriera e 19 in nazionale. Solo ad Empoli, l’ex campione del mondo non ha segnato almeno un gol in campionato. A Pescara è chiamato a portare quella qualità e quel cinismo che finora è mancato. L’attaccante piemontese è il centravanti che è mancato per 4 mesi ai biancazzurri. Ora, con lui, si avrà finalmente quel riferimento in area di rigore che è mancato per tutto questo tempo. Gila in coppia con Caprari dovrà assicurare quei gol in grado quantomeno di regalare la speranza per la salvezza.

Impresa difficile

L‘Empoli ha 17 punti, il Pescara 9 con una gara in meno. Ammettendo che la salvezza quest’anno sia a 30 punti i biancazzurri sono chiamati a farne 21 in 20 partite. I numeri sembrano condannare la squadra di Oddo, ma la matematica dice che, vincendo gli scontri diretti la salvezza sia possibile. Quello di cui la squadra ha bisogno ora è di trovare subito una quadratura del cerchio e iniziare a macinare punti. Solo questo conta. I biancazzurri non sono nelle condizioni di regalare punti a nessuno. A iniziare con la gara di Napoli. La trasferta è proibitiva e nessuno getterà la croce addosso agli uomini di Oddo se perderanno. E’ necessario, però, lottare. Fino al fischio finale. Basta gare perse dopo dieci minuti di gioco. Ora serve rimboccarsi tutti le maniche e lottare. Salvarsi in queste condizioni avrebbe il sapore dell’impresa, ma anche se non dovesse riuscire, l’importante è avere la consapevolezza di aver fatto tutto il possibile per riuscirci.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.