Il delfino biancazzurro…Pescara? No, Zelig Circus!

322
Bizzarri, grande protagonista del Zelig Circus Pescara

Il Pescara è andato in serie A per portare risate e divertimento alle altre diciannove squadre avversarie e ai loro tifosi. La gara contro il Sassuolo è stato un esempio lampante. Biizzarri e Stendardo sono stati i primi due comici saliti sul palco dello Zelig biancazzurro. Via via si sono accodati gli altri. Gli emiliani hanno avuto un solo problma: rimanere concentrati e non morire dalle risate come Margutte.

Oddo capocomico

Oddo si sta rivelando un perfetto capocomico. Continua a presentare squadre senza capo nè coda. Soprattutto, senza un minimo di carattere.I tifosi avversari quando sanno che l’avversario è il pescara si porta bibite, panini e pop corn e s gustano lo spettacolo. Non esiste tensione del risultato. Tutti sanno che, prima o pio il Zelig Circus Pescara farà ridere.con qualche numero di alta scuola comica. Bizzarri è stato sicuramente il migliore in questo ruolo, meritandosi gli applausi scroscianti del pubblico tutto. Stendardo si è rivelato un ottimo acquisto, ideale per alzare il tasso di ilarità della difesa. Ha deluso Bahebeck. Tutti si aspettavano che non durasse nemmeno 10 minuti, come nel resto della stagione. Invece ha addirittura segnato! Benino Biraghi, che si è riscattato con il rigore sbagliato (anche se avrebbe più fatto ridere se lo avesse tirato slle stelle) per l’assist.

Ora l’Inter: sbellicamento in vista

Domani è di scena la sfida con l‘Inter ed è già tempo di altre risate. Già immaginiamo le papere di Bizzarri, i “prego si accomodi” della difesa, i “lisci” del centrocampo e gli attaccanti che giocano a briscola con Handanovic.
Siamo certi che, a fine stagone, Oddo riceverà qualche chiamata da Bisio, Siani o Crozza per girare un film o fare da spalla in qualche numero comico. Questo Pescara sta andando oltre le più rosee aspettative. La speranza è che Mediaset o la Rai si accorgano quanto prima del potenziale che c’è all’Adriatico e offra alla squadra qualche prima serata. Invece del noioso e vetusto Festival di Sanremo, dovrebbero dare spazio a chi, ogni settimana, porta una risata nelle case degli italiani!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.