Il Pisa in Trentino per preparare il ritorno in B

271

Il Pisa è in Trentino a prepararsi per la serie cadetta mentre il dg Lucchesi è sempre attivo sul mercato.

Prosegue a ritmo incessante il lavoro del dg Lucchesi che porta il centrocampista kazako Merkel al Pisa per una stagione che potrà essere quella del rilancio per lui. Reduce da una stagione penalizzata da infortuni con la maglia dell’Udinese, Merkel ha accolto la chiamata di Gattuso e, espletate le visite mediche di rito, ha raggiunto i suoi compagni nel ritiro di Storo.

Risolti tutti i problemi relativi a fideiussioni bancarie con l’accoglimento del ricorso del Pisa da parte della Covisoc, la dirigenza nerazzurra può proseguire senza distrazioni la preparazione di una stagione attesa da troppo tempo dalla piazza pisana. Il direttore Lucchesi, in pieno accordo con Mister Gattuso e il Presidente Petroni, sta disegnando una rosa sulla base del solido gruppo che ha conquistato la promozione, con l’inserimento da alcune pedine di alta caratura ad impreziosire un organico già di valore.

Nel frattempo i ragazzi si dedicano alla preparazione atletica sui campi di Storo (Trento) dove rimarranno fino al 27 Luglio, quando rientreranno a Pisa per poi terminare la seconda parte di preparazione a Montecatini Terme.
Entusiasmo in città dove è già attiva la campagna abbonamenti e dove grande è l’attesa per la stagione in arrivo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.