Premier League: il commento della ventitreesima giornata

251

ventitreesima giornata – la capolista Chelsea viene fermata sul pareggio dal Liverpool; bene il City, deludono Utd, Everton, Tottenham, Arsenal e Leicester

In settimana si è disputata la ventitreesima giornata di campionato e, come di consueto ormai, ci sono state tantissime emozioni e sorprese.

Partiamo dalla capolista, ovvero il Chelsea di Antonio Conte. I blues riescono ad uscire indenni da Liverpool: alla rete iniziale di David Luiz risponde Wijnaldum.

Dietro, però, rallentano tutte: il Tottenham pareggia 0-0 a Sunderland, l’Arsenal (Iwobi) cade 2-1 in casa con il Watford di Mazzarri (Kaboul, Deeney).

Deludono anche Manchester Utd, Everton e Leicester: red devils e the toffees pareggiano, rispettivamente, con Hull City (0-0) e Stoke City (1-1; a segno Crouch e autorete di Shawcross); i the foxes cadono 1-0 a Burnley (decide il match Vokes).

Vince e convince soltanto il Manchester City: i citizes, in scioltezza, vincono 4-0 sul campo del West Ham (a segno de Bruyne, David Silva, Gabriel Jesus e Yaya Tourè).

RISULTATI:

31/01: Burnley – Leicester 1-0, Bournemouth – Crystal Palace 0-2, Swansea – Southampton 2-1, Arsenal – Watford 1-2, Sunderland – Tottenham 0-0, Middlesbrough – West Bromwich 1-1, Liverpool – Chelsea 1-1;

01/02: West Ham – Manchester City 0-4, Stoke City – Everton 1-1, Manchester Utd – Hull City 0-0;

PROSSIMO TURNO:

04/02: Chelsea – Arsenal, Crystal Palace – Sunderland, Everton – Bournemouth, Watford – Burnley, West Bromwich – Stoke City, Hull City – Liverpool, Southampton – West Ham, Tottenham – Middlesbrough;

05/02: Manchester City – Swansea, Leicester – Manchester Utd;

CLASSIFICA:

Chelsea 56, Tottenham, Arsenal 47, Liverpool, Manchester City 46, Manchester Utd 42, Everton 37, West Bromwich 33, Stoke City, Burnley 29, West Ham 28, Southampton, Watford 27, Bournemouth 26, Middlesbrough, Leicester, Swansea 21, Crystal Palace 19, Hull City 17, Sunderland 16;

MARCATORI (prime posizioni):

15 reti: Diego Costa (Chelsea), Alexi Sanchez (Arsenal);

14 reti: Ibrahimovic (Manchester Utd);

13 reti: Kane (Tottenham);

12 reti: Defoe (Sunderland), Lukaku (Everton);

11 reti: Aguero (Manchester City), Alli (Tottenham);

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.