Profondo Granata: Imbattibili ma non troppo

231

Un super tifo

Prima della partita Mihajlovic ha chiamato a raccolta i tifosi che hanno prontamente risposto all’appello. Un intero stadio è stato dipinto di granata e decorato con sciarpe roteanti. L’unico rammarico è stata l’assenza della coreografia in curva. Un vero peccato (tuttavia, non sapendone le cause, non posso esprimermi al riguardo).

È doveroso comunque fare un grande applauso a tutti i tifosi, che hanno saputo spingere la squadra nei momenti di difficoltà.

Imbattibili?

Contro la Lazio per un attimo abbiamo creduto di essere imbattibili. Quella rete di Iago ci ha inebriato. Tutta la squadra stava girando alla  grande. Forse negli spogliatoi, o negli ultimi minuti del primo tempo i ragazzi si sono accorti di essere in vantaggio. Sarebbe stata la quarta vittoria consecutiva, incredibile. Stavamo battendo anche la Lazio. Forse è vero che possiamo giocarcela con tutti

Nel frattempo i minuti sono passati, Inzaghi ha letto bene la partita e in poco tempo siamo finiti sotto di una rete. La bolla è esplosa, siamo tornati alla realtà, e la realtà diceva che adesso era la Lazio a vincere. In quel momento lo stadio ha ripreso più forte di prima a spingere il Toro e a cantare. Poi quel rigore, non capisco come si faccia a sostenere il contrario, e al 92’ il risultato non è più cambiato. 2-2 dice il tabellino. È stato fantastico. Ovviamente è un peccato non aver vinto anche questa, ma forse è meglio così. Adesso dobbiamo andare a Milano con un solo obiettivo in testa. Vincere.

Non sarà facile

Sicuramente non si va a Milano a fare una passeggiata. L’Inter ha una squadra qualitativamente di un livello molto alto. Stanno patendo un periodo di smarrimento e questo potrebbe giocare a nostro favore. Guai tuttavia a pensare che possa essere più semplice che altre volte. Potrebbe risultare persino più complicato, ma, se giochiamo da Toro, in pochi riusciranno a reggere l’urto. Non rianimiamoli, spingiamoli verso il patibolo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.