Come da pronostico, tappa alla BMC e maglia a Dennis

260
BMC a Nimes

VUELTA A ESPANA – Bmc Racing Team rispetta il pronostico della vigilia e per 6″ sopravanza Quick-Step e Team Sunweb. L’australino Rohan Dennis primo leader

La formazione americana della BMC, molto a trazione italiana in questa Vuelta con Daniel Oss, Damiano Caruso ed Alessandro De Marchi in organico, si aggiudica la cronometro a squadre di Nimes. Un esercizio particolarmente adatto al team rossonero, che in passato si è laureato anche campione del mondo e che quest’oggi ha preceduto di 6″ la compagine avversaria più temibile, quella Quick-Step Floors infarcita di passisti e cronomen, appaiata con lo stesso tempo dal Team Sunweb finito terzo.

La prima maglia rossa di leader va a Rohan Dennis, che ha tagliato per primo il tragurdo nella BMC, mentre il grande favorito per la vittoria finale Chris Froome perde appena 9″ con il suo Team Sky quarto. Il derby italiano tra Vincenzo Nibali (Bahrein Merida) e Fabio Aru è ad appannaggio del primo che perde 25″ dai vincitori, contro i 35″ pagati sul traguardo dall’Astana del sardo. Ma la strada verso Madrid è ancora lunghissima ed i distacchi di oggi sono insignificanti, anche se la spettacolarità di una cronosquadre all’inizio di una lunga corsa a tappe è sempre meritevole di attenzione, soprattutto quando consente di ammirare bellezze storiche ed architettoniche come quelle di oggi nell’incatevole Nimes.

Ordine di arrivo 1^ tappa

Vedi la presentazione della Vuelta a Espana 2017 >>> E’ una Vuelta a Espana che propone grandi nomi

2^ Tappa: Nimes – Gruissan (km 203.4)

La seconda tappa della Vuelta 2017, la prima in linea dopo la cronosquadre di apertura, è una frazione totalmente pianeggiante in territorio francese, particolarmente adatta ai velocisti. Vedremo se le formazioni più attrezzate per questo esercizio, con un buono sprinter in organico (Degenkolb, Modolo su tutti) riusciranno a tenere chiusa la corsa fin sul traguardo…


Foto Tim De Waele / TDWSports tratta dal sito www.cyclingnews.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.