Il punto sulla 24° giornata di Serie B, il Frosinone si prende la vetta solitaria, l’Empoli demolisce il Palermo

243
serie B pronostici

Tra venerdì e lunedì si è giocata la terza giornata di ritorno in Serie B, il Frosinone si è preso la vetta solitaria della classifica approfittando dello scontro diretto tra Empoli e Palermo, alle spalle del terzetto hanno perso Parma e Cremonese mentre prosegue il buon momento di forma del Venezia.

Al quarto posto solitario a 38 punti c’è la sorpresa Cittadella, che ha vinto 3-1 a Perugia, settima vittoria stagionale in trasferta, protagonista è stato il giovane Kouamè, autore di un gol e di un assist.

Si ferma invece il Parma, che perde 2-1 sul campo del Brescia, decisiva per i lombardi una doppietta di Torregrossa( molto bello il secondo gol), il secondo posto dista ora per i ducali sette punti, forse un po’ troppi per sperare in una rimonta, il Brescia, conplice anche un buon mercato di gennaio, può sperare in una salvezza tranquilla ora.

SEMrush

Cade a sorpresa anche la Cremonese, sconfitta in casa dalla Pro Vercelli, alla seconda vittori consecutiva, doppietta di Germano per i piemontesi.

Seconda vittoria consecutiva per il Venezia di Inzaghi, che ha battuto 3-1 un Bari in crisi, doppietta di Litteri, arrivato nel mercato di gennaio dal Cittadella.
Litteri si sta confermando un buon acquisto, in due partite due gol e un assist.

Il Bari invece è in piena crisi, alla seconda sconfitta consecutiva, sette gol subiti nelle ultime due giornate, una sola vittoria nelle ultime otto giornate, numeri impietosi che descrivono bene la crisi dei pugliesi.

Grosso non è più così sicuro ora, potrebbe saltare se non ci sarà un’inversione di rotta .

A 35 punti insieme al Bari e al Venezia c’è il Carpi,che ha vinto a Salerno 2-1, seconda vittoria consecutiva per gli emiliani, che possono contare su una coppia d’attacco di tutto rispetto come Melchiorri- Mbakogu,in più negli ultimi giorni di mercato dal ChievoVerona è arrivato Garritano, atteso ancora dalla consacrazione definitiva.

EMPOLI- PALERMO

Il piatto forte della giornata era Empoli – Palermo, hanno vinto i toscani 4-0, tripletta di Caputo, sempre più capocannoniere del torneo(sono 19 i gol in campionato).
Partita che è stata sbloccata da un gol di Brighi, uno degli innesti di gennaio.

Prova di forza dei toscani che hanno fatto un ottimo mercato di gennaio con gli innesti di Brighi, Maietta, Rodriguez e Gabriel( arrivato per sostituire lo sfortunato Provedel) , veramente un mercato intelligente.

LOTTA RETROCESSIONE

Si fa avvincente la lotta per non retrocedere con le vittorie di Pro Vercelli, Ascoli, Foggia, Brescia e Cesena, dai 31 punti del Pescara ai 22 della Ternana sono tutte coinvolte.

Nel weekend prossimo ci saranno diversi scontri diretti in Serie B, il più interessante è Avellino- Cesena, ma sono in programma anche Pro Vercelli – Brescia e Ternana- Entella,se gli umbri dovessero vincere sorpasserebbero proprio i liguri in classifica e sarebbero certi di non essere più ultimi.

Buon colpo del Cesena in attacco, che ha preso lo svincolato Chiricò, la prima parte della stagione al Foggia, attaccante che in Serie B può fare molto bene.

Seconda vittoria consecutiva per la Pro Vercelli, che dopo aver battuto l’Ascoli in casa , è andata a vincere a Cremona 3-2.

Brutta sconfitta per il Novara,che ha perso 2-1 in casa contro l’Ascoli, anche qui in gol un arrivo di gennaio, Monachello.

Sconfitta che è costata la panchina a Corini,al suo posto l’ex tecnico di Chievo, Mantova e Sampdoria Mimmo Di Carlo.

Nel posticipo domenicale il Cesena ha battuto 4-3 la Ternana in una partita spettacolare con sette gol fatti ma tanti errori difensivi, gran bella gara dell’ex Sassuolo Laribi, i romagnoli si confermano una delle peggiori difese con 45 gol subiti, peggio ha fatto solo la Ternana con 46,

Difficile capire ora chi saranno le tre retrocesse a fine stagione, il Brescia si è mosso bene sul mercato ( sono arrivati il giovane nigeriano Okoronkwo dal Bologna e Embalo dal Palermo, rinforzi importanti per la Serie B) e dovrebbe risalire in classifica, situazione critica invece per il Novara, fino ai 31 punti del Pescara tutte sono in ballo.

PROSSIMO TURNO

La Serie B torna in campo sabato prossimo, niente anticipo, il big match sarà sicuramente Bari- Frosinone, l’Empoli andrà ad Ascoli in una trasferta insidiosa, in chiave salvezza ci sono tre scontri diretti: Avellino- Cesena Pro Vercelli – Brescia e Ternana- Entella , di domenica ci saranno Parma- Perugia e Cittadella – Novara, il Palermo giocherà in posticipo il lunedì sera contro il Foggia, obbligatori i tre punti per i siciliani, che delle tre in testa hanno sicuramente l’impegno più facile.

24° GIORNATA

Empoli- Palermo 4-0
Brescia – Parma 2-1
Frosinone – Pescara 3-0
Cremonese- Pro Vercelli 2-3
Perugia – Cittadella 1-3
Salernitana – Carpi 1-2
Novara – Ascoli 1-2
Foggia – Avellino 2-1
Venezia – Bari 3-1
Cesena – Ternana 4-3
Virtus Entella – Spezia 0-1

CLASSIFICA

Frosinone 46
Empoli 43
Palermo 43
Cittadella 38
Parma 36
Cremonese 36
Venezia 35
Bari 35
Carpi 35
Spezia 34
Pescara 31
Perugia 30
Salernitana 30
Avellino 29
Foggia 28
Novara 27
Cesena 27
Brescia 26
Virtus Entella 24
Pro Vercelli 24
Ascoli 23
Ternana 22

CLASSIFICA MARCATORI

Caputo( Empoli) 19
Donnarumma ( Empoli) 13
Galano ( Bari)
Di Carmine( Perugia)
Montalto( Ternana)
Pettinari( Pescara) 12
Daniel Ciofani( Frosinone) 11
Jallow( Cesena) 10
Nestoroski( Palermo)
Ciano( Frosinone)
Mazzeo( Foggia)
Andrea Caracciolo( Brescia) 9

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.