Il punto sulla 33° giornata di Serie B, vincono le prime tre, gran bagarre in zona playoff

327
serie B pronostici

Tra mercoledì e venerdì si è disputata la 33° giornata di Serie B, prosegue la corsa dell’Empoli verso la Serie A, tengono il passo Frosinone e Palermo, in zona playoff perdono Bari, Cittadella e Venezia, le uniche a vincere sono il Parma e il Perugia, in coda vincono l’Ascoli di Cosmi e il Novara.

Hanno vinto tutte le prime tre, quindi le distanze rimangono invariate, l’Empoli mantiene i sei punti di vantaggio sul terzo posto, mentre il Palermo resta a un solo punto dal Frosinone ma con una partita in meno, la promozione diretta se la giocheranno loro tre.

L’Empoli si conferma la squadra più forte di questa Serie B, nel giorno in cui Caputo e Donnarumma( 39 gol in due) restano a secco, i gol arrivano dall’attaccante di riserva, l’ex Cesena Rodríguez.

IL Frosinone si è rialzato, 2-1

Seconda sconfitta consecutiva per il Cittadella, che cade in casa davanti al proprio pubblico contro lo Spezia, i liguri devono ringraziare Alberto Gilardino, autore di una doppietta, da applausi il secondo gol, un gol da vedere e rivedere, l’ex Parma e Milan, campione del Mondo nel 2006, non ha perso l’istinto del gol.

Il Cittadella ritrovava Vido e Kouamè dopo gli impegni per le nazionali, sfortunato nel secondo tempo prende due pali, prima con Iori e poi con Chiaretti allo scadere, i veneti nelle ultime otto giornate hanno vinto una volta sola, non può essere colpa solo della sfortuna.

Il Parma aggancia al quarto posto Cittadellae Bari ,gli emiliani espugnano lo stadio di Avellino, partenza sprint vanno subito avanti di due gol e poi controllano la reazione dell’Avellino.

Nelle altre partite hanno vinto Carpi e Foggia, rispettivamente contro Ternana e Pro Vercelli, portandosi a ridosso della zona playoff, entrambe devono recuperare una partita.

LOTTA SALVEZZA

Perdono Entella, Ternana e Pro Vercelli, per gli umbri si mette male , sono sette i punti di distanza dai playout mentre i piemontesi possono ancora sperare nelle salvezza, almeno attraverso i playout.

Male anche il Cesena, che perde lo scontro diretto contro il Novara, ancora una volta in panchina nei romagnoli Cacia,inserito solo quando i romagnoli hanno preso gol, la strada per rimanere in Serie B ora è in salita .

Terzo risultato utile consecutivo per l’Ascoli di Cosmi, che batte 1-0 il Bari di Grosso e si porta a un solo punto dai playout, se dovesse salvare i marchigiani Cosmi avrebbe fatto un mezzo miracolo.

PROSSIMO TURNO

La Serie B tornerà in campo lunedì 2 Aprile con quattro recuperi spalmati durante tutta la giornata, Foggia- Empoli, Avellino- Bari eParma- Palermo le partite più interessanti, martedì altri due recuperi, Brescia- Entella vero spareggio salvezza e Pro Vercelli- Perugia.

33° GIORNATA

Ascoli- Bari 1-0
Empoli- Salernitana 2-0
Frosinone- Venezia 2-1
Virtus Entella- Palermo 1-2
Cittadella- Spezia 1-2
Carpi- Ternana 2-1
Foggia- Pro Vercelli 2-1
Novara- Cesena 1-0
Perugia- Cremonese 1-0

CLASSIFICA

Empoli 63*
Frosinone 58
Palermo 57*
Perugia 50*
Parma 50*
Cittadella 50
Bari 50*
Venezia 49*

Carpi 47*
Spezia 45
Foggia 43*
Cremonese 41
Salernitana 41
Novara 38
Brescia 37
Pescara 37*
Avellino 36*
Virtus Entella 35
Cesena 34
Ascoli 33
Pro Vercelli 30 *
Ternana 27

*Una partita in meno

CLASSIFICA MARCATORI

Caputo( Empoli) 21
Donnarumma ( Empoli) 18
Montalto( Ternana) 16
Di Carmine( Perugia) 15
Cerri( Perugia) 13
Mazzeo( Foggia)
Galano ( Bari)
Daniel Ciofani( Frosinone)
Nestorovski( Palermo) 12
Pettinari( Pescara)
Andrea Caracciolo( Brescia) 11
Jallow( Cesena)
Ciano( Frosinone)
La Mantia( Entella)
Litteri( Venezia) 10
Kouamè( Cittadella)9
Calaiò( Parma)
Torregrossa( Brescia)
Iori( Cittadella) 8

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.