Roland Garros: Djokovic Re di Parigi

228
Foto by THOMAS SAMSON/AFP/GETTY IMAGES

Roland Garros: Djokovic si impose su  Andy Murray in 4 set e sale sul tetto di Parigi

Roland Garros. Djokovic vince e si porta a casa l’unico torneo che ancora mancava nella sua carriera, sbarazzandosi dello scozzese in quattro set (3-6 6-1 6-2 6-4) dopo una prima parte dove il serbo ha faticato parecchio ma che poi, cambiando marcia, ha disintegrato Murray. A premiare il vincitore della Coppa dei Moschettieri è stato Adriano Panatta che la vinse quarant’anni fa. Con questa vittoria Nole è il primo tennista (orima di lui solo Laver) a vincere quattro titoli dello Slam di fila (Wimbledon, Us Open, Australian Open e Rolan Garros) entrando nella storia e arrivando a toccare statistiche che superano di gran lunga sia Federer che Nadal.

Come dicevamo prima, per Nole questo è il primo successo a Parigi dopo le due finali perse (nel 2012 contro Nadal e nel 2015 contro Wawrinka) che lo porta ad aver vinto il suo dodicesimo titolo del Grande Slam. Stessi titoli raggiunti in passato da mostri sacri del tennis come Borg ed Emerson o lo stesso Laver, già citato prima. Per Murray, invece, questa è l’ottava finale dello Slam persa. Peggio di lui solo Lendl con undici finali perse e Roger Federer con nove. Ovviamente parliamo di campioni che hanno perso si tanto ma hanno vinto altrettanti titoli e fatto la storia.

Ora ci aspetta Wimbledon dove Djokovic è il naturale favorito e anche se dal 1969 che nessuno riesce a conquistare i quattro titoli dello Slam nello stesso anno, questo 2016 potrebbe essere la volta buona che potremmo aggiornare le statistiche.

 

Foto by THOMAS SAMSON/AFP/GETTY IMAGES
Foto by THOMAS SAMSON/AFP/GETTY IMAGES

Quindi ci risentiremo presto per commentare un’altra grande sfida di tennis e che vinca il migliore.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.