Roma al giro di boa. Si riparte da Udine. E con 41 punti

229

Inizia il girone di ritorno e la Roma è attesa al Dacia Arena di Udine!

La Roma è al giro di boa con il campionato. Parte il girone di ritorno e si ricomincia da Udine.
Non sarà una passeggiata di salute, perché l’Udinese è reduce dalla sconfitta interna contro l’Inter e quindi di sicuro metterà in campo una reazione rabbiosa per evitare una seconda scivolata sul proprio campo. Oltretutto con Delneri in panchina, ha trovato gioco e continuità.

La Roma invece, si appresta ad affrontare un ennesimo impegno difficile, perché tra infortuni e assenze, i giocatori a disposizione di mister Spalletti son sempre limitati.

Mancheranno Rudiger e De Rossi squalificati, Florenzi, Vermaelen e forse anche Perotti per infortunio. E il solito Salah impegnato con l’Egitto.
Rientreranno però, sia Manolas che Paredes. .
Giocherà anche il  faraone El Sharaawy, che sarà chiamato in causa dal primo minuto per sopperire l’eventuale assenza di Perotti.

L’anno nuovo è iniziato bene, con una vittoria di misura a Genova.
Adesso, fino a febbraio, ci aspettano i seguenti incontri:
Trasferta a Udine; in casa contro la Sampdoria per la Coppa Italia, poi in casa contro il Cagliari e in ultimo di nuovo in trasferta a Genova contro la Samp.

Vista così sembra tutto facile, ma non lo sarà affatto.
E’ da dire però, che la Roma  deve obbligatoriamente, passare il turno di Coppa Italia visto che dobbiamo ancora digerire la figuraccia contro lo Spezia dello scorso anno. Ci toccherà un’altra squadra ligure. Bisogna vincere a tutti i costi.

OBBIETTIVO DI GENNAIO: 12 PUNTI DA GENOVA A GENOVA. Se si vuol rimediare ai punti persi maldestramente all’andata, bisogna solo scendere in campo a testa bassa e vincere. Come fatto domenica scorsa. E la Roma ha le potenzialità per poter vincere questo filotto di partite.

A Udine intanto, si partirà con il modulo 3-4-2 -1

1 Szczesny; 44 Manolas, 20 Fazio, 3 Jesus; 13 Peres, 5 Paredes, 6 Strootman, 33 Emerson; 92 El Shaarawy, 4 Nainggolan; 9 Dzeko
All: Spalletti
A disp.: 19 Alisson, 18 Lobont, 21 Mario Rui, 17 Seck, 30 Gerson, 10 Totti, 8 Perotti, 93 Tumminello.

E poi…aspettiamo con ansia, di vedere il primo rinforzo del mercato di recupero!

Stefan, è arrivato il tuo momento! Siamo tutti con te!

roma el sharaawy
roma el sharaawy

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.