Roma: ormai l’andata è “andata” e adesso ci sarà la REMUNTADA?

245
Ninja Roma

Alla Lazio il primo round del derby. Fra un mese il ritorno. Ci sarà la Remuntada?

La Roma perde l’andata e questo risultato ha spiazzato tutti. Persino i laziali stessi che forse neanche sognavano un esito del genere. Però il derby è sempre una partita a se e quindi ogni pronostico non rispecchia quasi mai le aspettative.
In questa partita però la Roma non è andata a segno e la cosa complica purtroppo la gara di ritorno.

Ora si può anche analizzare a freddo un po’ il tutto. C’è da dire che stiamo passando un periodo super impegnativo con partite da ultimo sangue. Domenica scorsa la Roma ha asfaltato l’Inter a Milano e mercoledì si è vista imballata e imprecisa al derby. Sabato ci toccherà il Napoli.

Chiaramente se la Roma ha giocato male, è anche causa della Lazio che ha fatto la sua partita perfetta. Inzaghi ha chiuso bene gli spazi, i giocatori hanno pressato, marcato, asfissiato i nostri e hanno meritato la vittoria. E’ giusto anche riconoscerlo.

Loro non vincevano da 4 anni. E’ da ricordare anche, che hanno perso gli ultimi 4 derby.  E statisticamente più passa il tempo e più è facile che la Roma una volta, potesse inciampare. La legge dei grandi numeri a volte conta più della differenza tecnica da parte delle due squadre.

Certo, questo derby si giocherà in 180 minuti e siamo solo alla metà. La squadra di Spalletti ha la potenzialità per fare 3 gol alla Lazio e non subirne nessuno, ma dovrà giocare da grande squadra, come ha fatto a Villarreal e a Milano.

Nei derby si sa. E’ possibile il tutto e il contrario di tutto. L’altra sera i favoriti eravamo noi e loro hanno vinto. Adesso si è capovolta la situazione. Loro sono i favoriti e noi no. Vedremo cosa succederà.

Adesso digeriamo questa sconfitta e concentriamoci su Napoli e Lione. Andiamo avanti!

il 5 aprile, voglio una Roma così!
Sei MAGGICA o no?? E allora dimostralo! 
Daje Roma daje!! Cor veleno corve!

Kevin Roma

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.