Rubrica biancorossa: Improta c’è, Cremonese matato!!!

258

Rubrica biancorossa – i ragazzi tornano alla vittoria: con i grigio-rossi decide il solito Improta. Ora sotto con la Ternana

Torna la Rubrica Biancorossa. Finalmente, dopo tre turni a secco, il Bari torna alla vittoria. Questa volta i ragazzi di mister Grosso non giocano benissimo e le trame di gioco non sono quelle fluide delle scorse settimane. La Cremonese sembra un avversario insuperabile, poi c’è la svolta: entra Brienza e nel giro di pochi minuti prima va vicino al gol, poi sforna un preciso assist per Improta: destro secco all’angolino che impallìna un disattento Ujkani. Per l’esterno campano è la quarta marcatura stagionale: tanta corsa, qualità, cuore, precisione ed un pizzico di follia che non guasta mai.

Neanche il tempo di riposare che, nuovamente al San Nicola, arriva la Ternana: “fere” più fresche causa il rinvio del match di martedì scorso con il Brescia per il diluvio.

CAPITOLO FORMAZIONE

SEMrush

Sono 26 i calciatori convocati da Fabio Grosso: recupera Brienza, out Berardi, Sabelli e D’Elia; la sorpresa in positivo è Libor Kozak. Di seguito la lista completa:

PORTIERI: Micai, De Lucia, Artal, Conti;

DIFENSORI: Capradossi, Tonucci, Cassani, Morleo, Scalera, Fiamozzi, Gyomber;

CENTROCAMPISTI: Petriccione, Basha, Anderson, Marrone, Salzano, Tello, Iocolano, Busellato;

ATTACCANTI: Brienza, Galano, Kozak, Improta, Cissè, Floro Flores, Nenè;

Il mister effettuerà sicuramente alcuni cambi rispetto al match di martedì scorso. In porta ci sarà Micai, in difesa dovrebbe ripresentare la linea a tre con Marrone, Gyomber e Capradossi viste anche le assenze forzate per infortunio di D’Elia e Sabelli. A centrocampo la linea a quattro dovrebbe essere composta da Basha, Tello, Busellato e Salzano, mentre in attacco Brienza (se non dovesse farcela pronto ed aruolabile Galano), Nenè e probabilmente Floro Flores.

ARCHIVIO STORICO BIANCOROSSO

Sono 19 i match disputati al San Nicola fra Bari e Ternana (serie B e C): sono ben 11 le vittorie dei biancorossi, 4 i pareggi, altrettante le sconfitte; 29 i gol realizzati, 13 quelli subiti.

La vittoria più larga risale alla stagione 2015/2016: il 1° marzo 2016 il poker della banda biancorossa portò le firme di Puscas (doppietta per lui), Dezi e Sansone.

La sconfitta più pesante, invece, venne registrata nella stagione 2004/2005 (non tenendo conto dello 0-2 a tavolino dell’8 gennaio 1934): il 27 ottobre 2004 Goretti illuse i biancorossi, il ribaltone ospite fu firmato da Vieri e Jimenez.

L’anno scorso, infine, fu 3-1 per i pugliesi (18 febbraio 2017): Brienza, Galano, Floro Flores e l’ex Di Noia i marcatori dell’incontro.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.