rubrica biancorossa: vittoria esterna e primo posto in classifica!!!

220

rubrica biancorossa – a Novara doppio colpo: prima vittoria esterna stagionale e primo posto in classifica insieme al Parma

Si può tranquillamente dire: ERA ORA!!!

La truppa biancorossa, sul difficile campo del Novara, ottiene la prima vittoria stagionale con una gara attenta nel primo tempo e molto aggressiva nel secondo.

I tifosi biancorossi, però, possono esultare due volte: non solo per i tre punti ma, cosa ancora più importante, per il primo posto raggiunto (seppur in coabitazione con il Parma) dopo ben otto anni di sofferenze e delusioni.

SEMrush

Il match del Piola è stato sempre nelle mani dei biancorossi: dopo un primo tempo equilibrato e con poche occasioni da gol da entrambe le parti, i pugliesi si scatenano nel secondo realizzando due gol con Petriccione e il sorprendente Anderson; dell’ex Maniero, a tempo ampiamente scaduto, la rete della bandiera per gli azzurri.

Ora, finalmente, la compagine del patron Giancaspro può definirsi una vera e propria corazzata e merita di essere inserita nel gruppo delle candidate per la promozione diretta in serie A.

Domenica, all’ora di pranzo, si torna nel fortino del San Nicola: sarà derby con il Foggia di mister Stroppa.

Dopo tanti tentennamenti e dubbi, il prefetto di Bari ha deciso di consentire la trasferta ai tifosi dauni. Sarà, quindi, spettacolo puro: attesi quasi 30.000 spettatori (di cui 1290 nel settore ospiti).

CAPITOLO FORMAZIONE

Il mister non dovrebbe attuare nessun cambio rispetto all’11 di sabato scorso: in porta Micai, difesa a quattro con Anderson e Fiamozzi sulle fasce, Tonucci e Gyomber centrali, a centrocampo Basha, Petriccione e Tello, tridente offensivo con Improta, Galano e Cissè.

ARCHIVIO STORICO

Sono 24 i derby disputati in terra barese (fra serie A, B, C e Coppa Italia): Bari in vantaggio con 13 vittorie, 5 pareggi e 6 sconfitte (41 gol segnati, 27 subiti).

La vittoria più larga risale alla stagione 1958/1959 in Coppa Italia: il 7 settembre 1958 i biancorossi (doppietta di Erba, Mazzoni su rigore, Cappa e Rebizzi) rifilarono un pesantissimo 5-1 ai satanelli (Bortolotto).

La peggior sconfitta, invece, è stata ottenuta nella stagione 1964/1965 in Coppa Italia: 4-1 il risultato finale per gli ospiti; a segno due volte Nocera, Favilli e Patino; di Lubrano la rete della bandiera per i biancorossi.

L’ultimo match disputato, infine, si è concluso con la vittoria per 2-1 del Foggia in Coppa Italia il 9 agosto 2015: di Gigliotti, Floriano e Defendi le marcature dell’ncontro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.