Ruggito Azzurro: Mertens guida il controsorpasso

250

Juventus rispedita al mittente

Più complicato del previsto il controsorpasso del Napoli ai danni della Juventus. Serve un autogol di Mbaye e una doppietta del ritrovato Mertens per portare a casa una partita contro un ottimo Bologna che in contropiede ha fatto molto male alla difesa azzurra. Lo svantaggio iniziale e la pressione nel giocare dopo la Juve con un primato da conquistare non ha demoralizzato la squadra di Sarri che nonostante una partita poco brillante riesce a conquistare questi importantissimi tre punti.

Albiol imprescindibile

In questa stagione uno dei punti di forza della squadra è senza dubbio la difesa. Però la mancanza di Albiol, assente per problemi fisici, ha creato non pochi problemi al Napoli. La squadra partenopea ha sofferto molto le ripartenze degli uomini di Donadoni, e Koulibaly senza la guida dello spagnolo ha incontrato molte difficoltà per arginare Palacio e compagni. Se andiamo a vedere le statistiche i felsinei hanno calciato di più in porta e questa volta Reina ha fatto il suo dovere chiudendo la porta con le sue parate. Una giornata storta che non scalfisce le certezze della retroguardia azzurra che resta la migliore del campionato.

SEMrush

Gli effetti benefici della sosta

La sosta invernale ha regalato un Mertens tirato a lucido. Il belga ha segnato tre gol nelle due partite dopo la ripresa del campionato. Lo stesso Sarri in passato ha sostenuto che Mertens ha caratteristiche fisiche che per esprimerle al meglio ha bisogno di riposare. L’infortunio di Milik ha costretto all’attaccante azzurro di fare gli straordinari e deve solo stringere i denti fino al completo recupero del polacco che ormai è prossimo al rientro.

Duello fuori dal campo

Napoli-Juve è un duello che si sposta anche al di fuori del rettangolo verde. Nella storia del calcio italiano non si è mai visto uno scontro così aspro tra le due società. Nelle ultime settimane è successo di tutto: tra calendari, torti arbitrali, dispetti di mercato e frecciatine varie; tutti ingredienti di un cocktail esplosivo dove il nostro augurio è che non sfoci nella mancanza di rispetto e delle regole per non rovinare una lotta scudetto che giornata dopo giornata si fa sempre più avvincente.

Leggi anche:

https://www.tifoblog.it/2018/01/23/ruggito-azzurro-mertens-si-sveglia-al-momento-giusto/

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.