Sampdoria: va bene cosi, nonostante la sconfitta meritata

240
05-01-16 GENOA-SAMPDORIA CAMPIONATO SERIE A TIM 15-16 GRADINATA SUD SAMPDORIA

La Sampdoria si sveglia troppo tardi. Lazio batte 1-2 la squadra di Giampaolo. Gli ospiti si dimostrano superiori, dal punto di vista fisico e qualitativo. Ai blucerchiati è mancata quella verve di gioco che aveva contraddistinto le ultime uscite, vittoriose. Merito, soprattutto, della Lazio: forte in difesa, solida a centrocampo e pericolosissima e cinica in attacco.

L’uno-due micidiale, negli ultimi 5′ del primo tempo, ha tagliato le gambe alla Sampdoria. Andare negli spogliatoi sullo 0-1, avrebbe tenuto aperta la partita. Ma il fulmineo raddoppio della squadra di S. Inzaghi ha chiuso, psicologicamente, la gara al termine della prima frazione.

La Samp non è stata in grado di rendersi pericolosa. Ed il meraviglioso gol di Schick, entrato forse troppo tardi, è servito solo a rendere più interessanti e concitati gli ultimi minuti di gara. Alla fine i biancocelesti hanno meritato la vittoria.

Ma va bene cosi. Anche nella sconfitta, questa Samp esce sempre a testa alta. Questa volta è mancata un po’ di qualità, ma la grinta e l’intensità si è ugualmente vista. E per una squadra reduce da 16 punti in 10 partite, gli applausi, anche di fronte ad una sconfitta, sono meritati.

Ricordiamoci da dove, e soprattutto come, siamo partiti questa stagione. Credo sia un risultato molto positivo, a quasi metà campionato, avere una precisa identità di gioco, uno spirito battagliero, molti giovani che si stanno valorizzando ed essere in una posizione di classifica serena.

Adesso le ultime due sfide del 2016 saranno contro il Chievo e l’Udinese. Non perdere, significherebbe chiudere un anno, nel complesso, travagliato, ma che si sta chiudendo nel miglior modo possibile.

L’aspetto più importante, comunque, è aver restituito ai tifosi una squadra con la S e le palle. E per questo, la tifoseria blucerchiata, non può che esserne orgogliosa, anche grazie a Giampaolo…..

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.