Il delfino biacazzurro: Sebastiani, difesa e attacco

256
Sebastiani, fautore della disastrosa stagione del Pescara
Sebastiani, fautore della disastrosa stagione del Pescara

Daniele Sebastiani si è difeso dalle dure critiche ricevute in quest’ultimo periodo. L’inopinato ko con l’Empoli ha, infatti, nuovamente aperto il dibattito sulla gestione del presidente. Per molti, “Pinocchio” (come la tifoseria contraria alla sua gestione lo ha soprannominato), ha un unico scopo: rimpinguarsi le tasche. Di certo, il cammino biancazzurro fin qui non ha aiutato la sua popolarità.

LA DIFESA DI SEBASTIANI – Sebastiani si è difeso dalle accuse di essere un affarista. Molti, infatti, credono che l’unica cosa che gli interessi è il “paracadute” che la società prenderebbe se retrocedesse in serie B. Il presidente si è detto il primo ad essere interessato ad una salvezza. Poi ha attaccato gli “specialisti”. A suo dire erano in molti ad essere soddisfatti del mercato biancazzurro (non chi scrive, ndr), ma hanno subito cambiato idea, dopo le prestazioni della squadra. In realtà, tutti sapevano che, senza un attaccante ed un difensore all’altezza, questa squadra avrebbe sofferto. Sebastiani, ha, però, promesso, che la squadra verrà rinforzata a gennaio. Sarà vero?

Gift card 300x250

UMILIATI E DERISI – Al di là delle parole di Sebastiani, il campo ha detto che questo Pescara è inadeguato. L’Empoli aveva segnato 2 reti in 990 minuti di gioco. Agli uomini di Oddo ne ha rifilati 4 in 90. Al di là degli episodi (un rigore non dato, due legni colpiti), la squadra sembra avere un grave difetto di carattere. Gli approcci alle gare sono sempre sbagliati. Questo fa sì, che i biancazzurri partano sempre ad handicap. Gli errori difensivi (che sarebbe meglio chiamare “orrori”) sono poi all’ordine del giorno. Contro l’Empoli è stato Zampano a sbagliare. Di certo, non si può continuare così. La squadra è inadeguata e Sebastiani lo sa. Nessuno pretende la “salvezza a dicembre”, come affermato dal presidente, ma neanche la retrocessione. Qualcosa va cambiato. Oddo deve inventarsi qualche alchimia tattica per fermare l’emorragia di punti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.