Serie B, 12° giornata: vince il Verona, dietro tengono il passo Cittadella ed Entella

228

12° giornata in Serie B, vincono Verona, Cittadella, Entella e Benevento, perde a sorpresa il Carpi, mentre il Cesena esonera il proprio allenatore, Massimo Drago, che paga un inizio di campionato disastroso, con soli 10 punti in 12 giornate.
Un solo pareggio, quello di Salernitana-Pisa, la Serie B si conferma un campionato molto equilibrato che vede squadre costruite per i playoff in difficoltà come Cesena e Salernitana.
Il Verona ha battuto 2-0 il Trapani, mantenendo cinque punti di vantaggio sulle seconde, reti di Siligardi e Valoti, i siciliani restano ultimi con soli 9 punti in classifica.
Dietro al Verona, al secondo posto in coabitazione con il Cittadella, c’è l’Entella che travolge 4-0 il malcapitato Brescia e sale a 22 punti in classifica, grazie alle reti di Ammari, Tremolada e alla doppietta di Caputo, giunto già a 9 reti in campionato.
Torna a vincere il Cittadella che non vinceva da quattro giornate, al “Tombolato” ha battuto 2-1 il Latina, reti di capitan Iori e di Kouamè (primo gol in Serie B per lui), i pontini hanno accorciato le distanze al 90’ con Corvia. Attimi di paura in campo per l’attaccante del Latina Boakye, ex Sassuolo, che è rimasto a terra privo di sensi. Il bomber è stato trasportato all’ospedale di Cittadella, dove gli si è stato diagnosticato un trauma cranico.
Cade a sorpresa al “Cabassi” contro l’Ascoli il Carpi: doppietta del giovane Orsolini, classe 1997.

Carpi che si vede sorpassare in classifica dal Frosinone che ha battuto 2-1 il Cesena, per i ciociari sono 13 punti nelle ultime cinque partite, sconfitta che è costata la panchina al tecnico dei romagnoli Drago.
Torna a vincere anche il Benevento dopo quattro partite senza vittoria, 1-0 allo Spezia, rete all’82’ dell’ex Sassuolo Chibsah, non propriamente un goleador ma già al secondo centro stagionale, nei fila liguri espulso Nenè.
Il Bari ha vinto 2-0 in casa contro la Pro Vercelli, salvando la panchina a Stellone, che in caso di non vittoria avrebbe rischiato l’esonero, grazie alle reti di Maniero e di Brienza.
La partita più spettacolare e divertente della giornata è quella tra Ternana e Novara, con ben sette reti, vittoria della Ternana per 4-3 con doppiette di Di Nola e di Avenatti (giunto già a 6 reti in campionato), gli umbri abbandonano l’ultimo posto in classifica, i piemontesi perdono dopo due vittorie consecutive e restano a 14 punti in classifica.
0-0 tra Salernitana e Pisa, con Sannino che, dopo le critiche, ha schierato contemporaneamente Rosina, Coda e Donnnarumma: il tridente non ha dato i risultati sperati e già da Cittadella sarà molto probabile rivedere Rosina dietro a una sola punta.
Nei due posticipi domenicali vittorie per Verona e Perugia, che hanno battuto rispettivamente Trapani e Vicenza, gli umbri salgono al quinto posto in compagnia del Carpi.
Nel posticipo del lunedì sera la Spal ha battuto 3-0 l’Avellino, tripletta di Antenucci, che ha anche sbagliato un rigore, negli irpini espulso Asmah, gli emiliani si affacciano sulle zone alte della classifica.
Il prossimo turno si aprirà venerdì sera con l’anticipo Brescia-Cesena, il big match sarà Spezia-Verona, mentre il posticipo di lunedì 7 novembre sarà Ternana-Benevento.
12° GIORNATA
Benevento-Spezia 1-0
Frosinone-Cesena 2-1
Carpi-Ascoli 0-2
Cittadella-Latina 2-1
Bari-Pro Vercelli 2-0
Salernitana-Pisa 0-0
Entella-Brescia 4-0
Ternana-Novara 4-3
Verona-Trapani 2-0
Vicenza-Perugia 1-4
Spal-Avellino 3-0
CLASSIFICA
Verona 27
Cittadella 22
Entella 22
Frosinone 21
Carpi 19
Perugia 19
Benevento 18( -1)
Spal 18
Spezia 17
Bari 16
Brescia 15
Pisa 15
Ascoli 14
Novara 14
Salernitana 13
Pro Vercelli 13
Ternana 12
Avellino 12
Cesena 10
Latina 10
Vicenza 10
Trapani 9
CLASSIFICA MARCATORI
Pazzini (Verona) 11
Caputo (Entella) 9
Litteri (Cittadella) 6
Avenatti (Ternana) 6
Di Carmine (Perugia) 6
Maniero (Bari) 5
La Mantia (Pro Vercelli) 5
Dionisi e Daniel Ciofani (Frosinone) 5
Lasagna (Carpi) 4
Antenucci (Spal) 4
Nenè (Spezia) 4
Bessa (Verona) 4
Caracciolo e Morosini (Brescia) 4

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.